Palinsesti Rai Estate 2021: cosa cambia in tv, colpi di scena

Novità all’orizzonte per i palinsesti Rai della prossima stagione calda. Com’è noto con l’arrivo dell’Estate i vertici dei canali tv assestano la loro programmazione dando un mood diverso ma soprattutto adeguato ai cambiamenti di vita quotidiana dei telespettatori che con il caldo, le giornate più lunghe trascorrono molto più tempo fuori casa. Nonostante l’emergenza Coronavirus sia stata prolungata fino al 31 Luglio e le limitazioni per gli italiani non son state del tutto abrogate di sicuro il cambio di programmazione è necessario per portare una ventata di novità.

Palinsesti Rai Estate 2021; C’è tempo per… cancellato?

Secondo quanto ha riportato l’esperto Davide Maggio sembra che la Rai non abbia confermato il ritorno del programma C’è Tempo per, condotto da Anna Falchi e Beppe Convertini. Per quanto riguarda La Vita in Diretta Estate, i vertici dell’azienda dovrebbero affidare la conduzione dell’affermato format a Gianluca Semprini di ritorno dopo averlo diretto nel 2018. Al suo fianco potrebbero esserci Emma D’Aquino o Laura Chimenti che sono ancora in trattative con la Rai. Il format inoltre potrebbe allungarsi per tutto il pomeriggio e dividersi in due parti: una dedicata al costume e l’altra all’informazione.

Anche su Uno Mattina Estate il toto conduttori-giornalisti è in corso ma i nomi quotati come quello di Giorgia Cardinaletti e Barbara Capponi sembrano avere la meglio: per ora non c’è niente d’ufficiale e il direttore Stefano Coletta non ha espresso nessuna decisione. Per quanto riguarda la fiction la rete di stato ha già programmato la messa in onda d’alcune repliche come quella di Doc-Nelle tue mani e le prime due stagioni de L’amica geniale tratte dai romanzi d’Elena Ferrante. In replica anche alcuni show come Canzone segreta e The Voice Senior. 

Antonella Clerici solonotizie24

Leggi anche —->Non ci sarò: Alberto Matano sostituito a La Vita in Diretta Estate: chi prenderà il suo posto

Estate 2021, la non rivoluzione dei palinsesti Rai

Nonostante l’esigenza della Rai d’adeguare i palinsesti ai cambiamenti dovuti all’arrivo della bella stagione sembra che i telespettatori dovranno assistere ad una non rivoluzione. I vertici dell’azienda di stato sembrano concentrati soprattutto sui format garantiti dediti al costume e all’informazione, per quanto riguarda film, fiction, e show serale la Rai ha deciso, almeno per il momento, di proporre al proprio pubblico le repliche di una serie di programmi di successo.

Leggi anche —->Alberto Matano si scontra con la mamma di Corona: tensione a La Vita in Diretta

Nessuna nuova fiction, ne tanto meno show prettamente estivi intanto Mediaset ha annunciato la messa in onda della nuova soap turca con protagonista Can Yaman sperando di ripetere il successo estivo avuto con Daydreamer la scorsa stagione.