Paura per Vittorio Cecchi Gori: l’ex di Valeria Marini ricoverato d’urgenza

Massima preoccupazione per il produttore cinematografico ed ex compagno di Valeria Marini, Vittorio Cecchi Gori. L’uomo attualmente si trova ricoverato in ospedale.

Vittorio Cecchi Gori torna ad essere protagonista dell’attenzione dei media a seguito delle notizie che sono state diffuse sul suo stato di salute e che hanno messo in allarme i fan e la stampa nazionale, che ne ha riportato la notizia.

Secondo quanto reso noto da vari quotidiani attualmente l’ex compagno di Valeria Marini ed ex marito di Rita Rusic, si trova ricoverato presso il Policlinico Gemelli di Roma a seguito di alcune complicanze polmonari. Un malessere che per lui arriva dopo il dramma personale del coronavirus.

Vittorio Cecchi Gori nuovamente ricoverato

La notizia sei ore da diverse agenzie di stampa è riportata anche da numerosi quotidiani, i quali hanno fatto riferimento all’imminente ricovero di Vittorio Cecchi Gori che attualmente si trova sotto osservazione medica.

In un primo momento sono state numerose le persone che hanno sospettato un ritorno del Covid nella vita del produttore cinematografico, ma a rompere in silenzio in tal senso ci ha pensato il professore Antonio De Luca che attualmente si sta occupando delle sue cure mediche e che, come riporta Quotidiano.net, ha dichiarato: “Si tratta di una complicazione dovuta sicuramente al Covid, da cui è guarito. Ora è negativo, ma è stato necessario un ricovero d’urgenza. Attualmente si trova nel reparto Solventi, dove di solito viene ricoverato anche il Papa. È sotto osservazione. Ha avuto il Covid, nonostante le tre dosi di vaccino. Nei giorni scorsi ha avuto un’improvvisa insufficienza respiratoria, così è stato ricoverato d’urgenza”.

LEGGI ANCHE -> Belen Rodriguez e Stefano De Martino, la verità sull’addio dopo anni: “Lei voleva…”

Il messaggio di Cecchi Gori

A rompere il silenzio dopo la diffusione delle varie notizie e stato anche lo stesso Vittorio Cecchi Gori che ha rilasciato una dichiarazione ufficiale nel corso delle ultime ore all’agenzia di stampa Ansa.

LEGGI ANCHE -> Uomini e Donne, Gemma senza pace: la delusione è dietro l’angolo

Il produttore cinematografico, nel tentativo di rassicurare anche tutti coloro che sono in apprensione per le sue condizioni di salute, ha rilasciato il seguente messaggio: “Ho solo una polmonite, niente Covid che in realtà ho già avuto e ne sono guarito. Sono sereno: il fatto è che a 80 anni ci si indebolisce, mi danno l’ossigeno, ma niente Covid”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.