Benedetta Rossi, doloroso ricordo per la cuoca: sofferenza ancora viva

Benedetta Rossi torna a parlare di un dolore molto grane per lei, un ricordo che bussa alla porta del cuore della cuoca e che ha voluto condividere così con i propri fan.

La cuoca del web, Benedetta Rossi, in questi anni ha aperto le porte della propria vita e della propria casa al popolo dei social che ogni giorno la segue nelle varie piattaforme, da Facebook a Instagram, ecc…

I racconti della Rossi, infatti, toccano vari punti della vita professionale e anche privata, così come successo diversi mesi fa quando lei e il marito sono stati costretti a dire addio ad un membro importante della loro famiglia.

Doloroso ricordo per Benedetta Rossi

Chi ha avuto modo di seguire Benedetta Rossi nel corso degli anni, ha avuto modo di conoscere anche il piccolo Nuvola. Il bellissimo cane che ha accompagnato Benedetta Rossi e Marco Gentili per ben 17 anni. Il momento dell’addio è stato colpo di sofferenza per la coppia, così la cuoca e il marito hanno avuto modo di raccontare in diverse occasioni.
Ad alleviare un dolore che rimane, comunque sia, vivo nel cuore, è stato l’arrivo di Cloud ma, nel corso delle ultime ore, il pensiero di Benedetta Rossi vola verso Nuvola.

LEGGI ANCHE -> Charlene di Monaco il retroscena del suo matrimonio con il Principe | “Si era lasciata scappare…”

LEGGI ANCHE -> Suor Cristina ha trovato l’amore: la sua vita oggi è completamente diversa

“Abbiamo avuto più tempo…”

Benedetta Rossi e Marco Gentili hanno da poco trascorso una bellissima vacanza in montagna con insieme a loro Cloud, che da più di un anno ha riportato amore e felicità nella loro vita dopo lo straziante dolore provato per Nuvola.

Il ricordo del loro cane, comunque sia, è un qualcosa che continua ad accompagnare la coppia, dato che il ricordo è vivo nel cuore di entrambi. Non a caso, in un post condiviso dalla Rossi è possibile leggere il seguente ricordo del loro Nuvola: “In questi giorni di vacanza ci siamo fermati e abbiamo avuto più tempo per pensare. È arrivata anche un po’ di nostalgia ricordando il nostro Nuvola che ci ha fatto compagnia per 17 bellissimi anni… avete mai fatto caso che i momenti di normale quotidianità, rivisti dopo un po’ di tempo sono estremamente emozionanti e sembrano straordinari?”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.