Alberto Matano furioso perde la pazienza: mai visto così

Baraonda negli studi Rai durante la messa in onda del programma de La Vita in Diretta, qui dove Alberto Matano ha perso le staffe durante la realizzazione di un servizio puntando il dito verso casa Mediaset.

Nel corso delle ultime settimane a tenere a tenere gli italiani con il fato sospeso è stato il racconto della povera Liliana Resinovich, scomparsa a Trieste, per la quale si è in attesa di scoprire se il corpo appena ritrovato appartenga o no alla donna in questione.

A raccontare la tragica storia, come spesso accade, sono state le due trasmissioni del pomeriggio in campo televisivo: La vita in diretta e Pomeriggio Cinque… ma questa volta il tutto ha avuto un epilogo molto diverso.

“Ha sottratto Sebastiano…”

Chi ha avuto modo di seguire i due programmi in questione ha notato la baraonda che si è venuta a verificare tra la messa in onda di Pomeriggio Cinque e La vita in diretta. L’inviata del programma Mediaset, attualmente condotto da Simona Branchetti, avrebbe approfittato della pausa pubblicitaria dello show di Mediaset e intervistare così il marito di Liliana Resinovich.

A commentare il tutto è stato Alberto Matano che, dopo la pausa pubblicitaria, intervenendo sulla questione: “Vedo che Sebastiano non è più con noi. Devo dire, perdonatemi, è un momento di grande dramma per quest’uomo perché capirà a breve che sua moglie è morta. Avevamo questa persona in collegamento, avete visto. La troupe di una trasmissione concorrente, di Canale 5 lo dico mi dispiace molto, in diretta ha sottratto Sebastiano che era in questo momento con la nostra inviata. Sono cose che succedono ma non dovrebbero accadere”.

LEGGI ANCHE -> Una Vita, Miguel Olmedo: l’attore nella realtà è irriconoscibile

LEGGI ANCHE -> Michelle Hunziker curiosità: chi è la sua migliore amica, la conoscete benissimo

La furia di Alberto Matano

Il giornalista e conduttore de La vita in diretta, quindi, ha accolto con disappunto e rabbia quello che è successo durante la messa in onda del programma e il racconto dei nuovi aggiornamenti che riguardano appunto il caso Liliana Resinovich, scomparso da diverso tempo.

Alberto Matano, infatti, ha poi concluso così il suo intervento davanti alle telecamere: “Dato che noi siamo trasparenti, vi dico tutto. Noi avevamo un regolare appuntamento con il signor Sebastiano. Sono giorni che lo seguiamo. Avevamo un appuntamento con lui, per parlare delle novità. E poi avete visto quello che è accaduto in diretta. Devo dire che sono momenti che non mi appartengono, non è il mio stile per fortuna”.

A rispondere alle dichiarazioni rilasciate da Alberto Matano è stata la collega e conduttrice di Pomeriggio Cinque, Simona Branchetti, che sulla vicenda ha dichiarato: “Nessuno si è comportato in modo scorretto. Abbiamo degli ottimi inviati e Ilaria Dalle Palle è tra questi e oggi ha fatto ottimamente il suo lavoro. Noi non prendiamo accordi, ma diamo notizie e, quando ho dato la linea ad Ilaria, lei ha dato la notizia che aveva! Nessuna concorrenza sleale”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.