Striscia La Notizia, paura per Luca Abete: come sta

Ancora panico e momenti di paura per uno degli inviati di Striscia la Notizia. In particolar modo, Luca Abete durante la realizzazione di un servizio è stato costretto a scappare insieme alla sua troupe.

Non è la prima volta che gli inviati di Striscia la Notizia di vedono costretti a fronteggiare momenti ad altissima tensione che si verificano durante la realizzazione di vari servizi. La conferma di quanto detto arriva, ad esempio, dai vari pericoli vissuti da Brumotti che, in varie occasioni, è stato anche brutalmente aggredito durante le sue inchieste.

Allo stesso modo, il pubblico del TG Satirico ha davvero temuto il peggio per l’inviato Luca Abete durante la realizzazione di un servizio nel cuore di Napoli.

Paura per Luca Abete

Come abbiamo avuto modo di spiegate precedentemente, nel mirino dell’attenzione del web troviamo il servizio realizzato da Luca Abete per il Tg Satirico nel cuore di Napoli e incentrato sulla vendita di un’automobile senza passaggio di proprietà che il venditore abusivo, secondo quanto mostrato su Canale 5, la sponsorizzava così: “Io te la do senza passaggio di proprietà. Non ti preoccupare, il documento lo metto io”.

Durante il confronto diretto tra Luca Abete e il fantomatico ‘venditore abusivo’ è subito degenerato, e il pubblico ha temuto per l’inviato di Striscia la Notizia.

LEGGI ANCHE -> Anticipazioni Uomini e Donne, segnalazione su Marcello: arrivano le foto in studio che lo incastrano

LEGGI ANCHE -> Lutto per la Regina Elisabetta: l’addio solo poche ore fa

“Spegnete le telecamere”

Momenti di tensione a Napoli per Luca Abete che, dopo aver acquisito i filmati grazie all’ausilio di alcuni complici, durante il confronto diretto con la persona protagonista dell’inchiesta.

Dopo un primo confronto tra l’inviato di Striscia la Notizia e l’uomo è subito degenerato, tanto che il presunto venditore abusivo su tutte le furie ha minacciato Luca Abete: “Andate via, spegnete le telecamere. Ma credi che abbiamo paura? Io vi rompo tutto, vi schiatto a terra”. Subito dopo, non a caso, l’inviato del TG Satirico e la troupe è stata costretta a fuggire velocemente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.