Che Tempo Che Fa, Luciana Littizzetto imbarazza Fabio Fazio: “Il ses*o…”

Come molti vip anche Luciana Littizzetto ha utilizzato lo spazio a lei dedicato a Che tempo che fa per mostrare la sua indignazione verso la non promozione del DDL Zan. E se Antonella Clerici ha parlato di un’occasione persa per l’Italia di dimostrarsi all’altezza di una maggiore tutela dei diritti civili, per Luciana Littizzetto lo stato ha perso in casa una gara importante. Per l’artista nell’anno in cui l’Italia ha vinto tutto o quasi anche il campionato di Pasticceria con la bocciatura del DDL Zan non ha colto l’opportunità di far sentire tutti uguali e rispettati.

Luciana-Littizzetto-Solonotizie24

Luciana Littizzetto sul DDL Zan: “Abbiamo perso in casa…”

Senza esitazione e complice Fabio Fazio apparentemente imbarazzato la Littizzetto ha sottolineato che seppur il decreto appariva non perfetto poteva essere modificato, il suo passaggio avrebbe segnato un momento storico di sviluppo della nostra società. L’artista ha poi fatto riferimento al comportamento d’alcuni senatori che in caso di finanziaria pongono ogni tipo d’emendamento possibile: “Sentire queste discussioni di fino su quel qualcosa che non quadrava mi stupisce perché quando c’è da prendere i soldi della finanziaria i senatori piazzano dentro qualunque , sui diritti invece si trasformano invece in precisetti che vanno a vedere il pelo nell’uovo con il microscopio del Cern.”

Quello che consola Luciana Littizzetto è che la gente è molto più avanti, i diritti non riconosciuti ufficialmente sono già nella testa della maggioranza delle persone  che li ha fatti propri in un contesto di vivere civile spontaneo: “L’unica cosa che mi consola è che in tanto la società è già più avanti di voi: quei diritti sono nella teste della maggioranza delle persone, per cui potremmo dirvi: “Carissimi, fate con comodo: noi vi aspettiamo qua.”

Che-tempo-che-fa-solonotizie-24

Leggi anche —-> Luciana Littizzetto, il segreto a lungo tenuto nascosto su Maria De Filippi

Luciana Littizzetto e il sesso: “Ad una certa età basta il Voltaren?”

Luciana Littizzetto ha concluso il suo intervento coinvolgendo Fabio Fazio in una conversazione decisamente imbarazzante per il conduttore che ancora una volta non è riuscito a trattenere la collega. Per sdrammatizzare la situazione dopo aver manifestato l’indignazione alla mancata approvazione del DDL Zan Luciana ha parlato di sesso ad una certa età:

Leggi anche —-> Luciana Littizzetto, le parole d’affetto per i figli fanno sciogliere il cuore

“Per far sesso a una certa età, in mancanza del Viagra, può andar bene anche cospargersi di Voltaren gel?”. Ha poi concluso il monologo con una delle sue domande ironiche e divertenti:Se il marito torna a casa con il colletto della camicia sporco di rossetto è meglio fregare con la candeggina o con il sapone di Marsiglia?”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.