Giorgio Manetti cambia vita dopo il trono over | Cosa fa oggi

Ex cavaliere doc del trono over di Uomini e Donne Giorgio Manetti ha lasciato il suo posto nel dating show di Maria de Filippi quando ha capito che il suo percorso si era concluso. A Uomini e Donne ha conosciuto alcune dame ma grazie alla relazione prolungata a suo dire sempre sincera con Gemma Galgani che è balzato agli onori della cronaca rosa.

Giorgio-Manetti-solonotizie24

Giorgio Manetti presenta su Ig il suo primo cortometraggio

Oggi felicemente fidanzato il Gabbiano sembra aver cambiato vita, ha infatti realizzato un cortometraggio che lo ha portato fino a Venezia. Del resto il cinema e la recitazione sono sempre state la passione di Giorgio e questo il cavaliere non lo ha mai nascosto, è anche per questo che in questi anni che è stato lontano dalla tv si è dedicato al cinema. Sul suo profilo Instagram Giorgio ha annunciato pubblicando la locandina del cortometraggio la realizzazione del suo lavoro:

Amici da questo momento potete visionare il mio cortometraggio “A Killer for a Friend” su Youtube. Una cosa divertente tra due amici, prodotta ed interpretata con l’amico Marco Becagli e diretta dal regista fiorentino Domenico Costanzo.
Un grazie particolare va a tutti coloro che hanno partecipato alla realizzazione di questo corto. Buona visione! ❤ 📽” Questa il commento che accompagna il post dove appare lo stesso ex cavaliere con in mano una pistola.

Giorgio Manetti fonte Instagram

LEGGI ANCHE -> Uomini e Donne, Giorgio Manetti confessa: Ecco perché sono stato cacciato, ora dico la verità

Giorgio Manetti attore: “Sono ipercritico”

In una recente intervista rilasciata proprio al magazine di Uomini e Donne Giorgio Manetti ha rivelato d’essere prossimo a concludere il suo primo cortometraggio e d’aver già in mente la realizzazione di un altro progetto cinematografico. L’ex cavaliere vorrebbe al suo fianco un’attrice internazionale Blake Lively nota per la sua partecipazione ad una serie molto nota Gossip Girl.

LEGGI ANCHE -> Giorgio Manetti fisico bestiale al mare | Com’è diventato dopo Uomini e Donne

Per Manetti la Lively sarebbe perfetta per quello che ha in mente. Appassionato di cinema e felice d’aver raggiunto traguardi così importanti Giorgio Manetti spera che il suo cortometraggio piaccia: “Sono contento perché le pochissime persone che l’hanno visto dicono che è bello. Io invece … sono ipercritico. Abbiamo scritto e girato in lingua inglese e stiamo aspettando la versione con i sottotitoli. L’idea è quella di inviarlo all’estero, farlo partecipare ai concorsi internazionali”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.