Superlega, i tifosi vip scrivono a Zanetti: “Aiuta il club…”

Michele SerraGad LernerEnrico MentanaPaolo RossiRoberto Zaccaria e Gabriele Salvatores sono solo alcuni dei vip che hanno sottoscritto la lettera scritta dal giornalista Michele Serra e indirizzata allo storico ex capitano dell’Inter Javier Zanetti. L’appello rivolto al campione invita la società sportiva, tra i 12 membri fondatori della Superlega a fare quanto è possibile per convincere il club ad abbandonare il progetto. 

Zanetti. Superlega Solonotizie24

Superlega, l’appello dei vip tifosi: “L’iniquità di questo progetto…”

Nella missiva, che in queste ore sta facendo molto parlare, si chiede a Zanetti di dissuadere i vertici dell’Inter a non aderire ad un’impresa che ha poco di sportivo e apparentemente finalizzata solo a tutelare solo aspetti economici. Secondo Serra e anche altri vip e esponenti del calcio attuali e non ad essere sacrificate sarebbero non solo gli incontri, ma soprattutto i club minori non in grado d’affrontare un’impresa così selettiva.

Nella lettera si chiede un impegno per evitare un passo falso molto grave: “…fare quanto è nelle possibilità per dissuadere la società Internazionale FC da un passo falso così grave“. Nel testo sottoscritto e condiviso da molti personaggi pubblici dello spettacolo e non si chiede d’evitare d’aderire ad un progetto che privilegia i club molto ricchi:Caro Capitano, di un Campionato per soli ricchi, con una piccola fettina riservata di anno in anno, a turno, agli esclusi, non si sentiva davvero la mancanza. L’iniquità di questo progetto era evidente anche prima che le autorità sportive europee, con una durissima presa di posizione, richiamassero i club ai loro vincoli di lealtà, e alle regole comuni: che valgono per tutti”. 

Walter Zenga fonte Instagram

Leggi anche —->Adua Del Vesco Una minaccia | L’ex del GF lascia Andrea Zenga | Video

Superlega, Walter Zenga: “Io sono contrario: non credo si andrà avanti”

Ad esprimere la sua opinione contraria alla realizzazione della Superlega che tanto sta facendo discutere mettendo un subbuglio i vertici europei del calcio ma anche i vari governi internazionali, anche Walter Zenga che si è detto incredulo di quanto sta avvenendo. Ex portiere dalla carriera illustre Zenga ha criticato la Superlega, per lui solo un mezzo per privilegiare l’aspetto economico dei club coinvolti, progetto che sacrifica il gioco del calcio.

Leggi anche —->Andrea Zenga, in cosa è laureato e che lavoro fa l’ex concorrente del Grande Fratello Vip

Per Zenga la realizzazione della Superlega non è attuabile, è certo che il progetto non andrà in porto nel frattempo sui social ha chiesto ai suoi fans cosa ne pensano e ha ribadito la sua posizione contraria augurandosi che i club che hanno finora aderito ritirino prima possibile la loro adesione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.