William e Carlo tendono una mano a Harry, ma Meghan non è prevista: cosa sta succedendo

Il caso Harry e Meghan non sembra attenuarsi, le polemiche seguite all’intervista che i Duchi di Sussex hanno rilasciato a Oprah Winfrey alla CBS americana continuano a tenere banco tra i tabloid inglesi e internazionali e mietere schieramenti tra la Corona inglese e i reali ribelli. In particolare a dare spazio ai rumors sono state le dichiarazioni sul presunto atteggiamento razzista che la famiglia reale avrebbe avuto nei confronti di Meghan e del figlio Archie, e la pressione che la giovane consorte d’Harry avrebbe subito dalla corte tanto da indurla a pensare al suicidio.

meghan-markle-harry-solonotizie24

Harry e Meghan lieti che sia iniziato un dialogo con William e Carlo

Le rivelazione dell’ex coppia reale non sono piaciute alla Regina Elisabetta che per il momento ha rilasciato solo alcune composte dichiarazioni ufficiali. Intanto alcuni insider vicini a Meghan e Harry hanno riferito che il figlio minore di Diana ha parlato con William e Carlo, ci sono stati dei contatti ma a quanto pare non produttivi. A raccontare la natura delle telefonate tra Harry, il fratello e il padre l’anchor woman Gayle King ospite del talk show della Cbs This Morning.

L’amica della coppia ha raccontato d’aver chiamato i Duchi di Sussex dopo l’intervista e le hanno raccontato che Harry ha parlato con Carlo e William: “Mi è stato accennato che queste conversazioni non sono state produttive, ma che essi sono comunque lieti che un dialogo sia iniziato. Penso però siano ancora delusi che il palazzo abbia detto di voler affrontare le loro denunce privatamente, mentre continuano a uscire false storie per denigrare Meghan.” Al contrario nessun contatto c’è stato con Meghan che senza esitazione e sicura di poter provare le sue dichiarazioni non ha esitato a denunciare pubblicamente come si è sentita quando era a palazzo.

Harry e Meghan fonte Instagram

Leggi anche —->Harry e Meghan, brutte notizie per gli ex Reali: Crollati

Michelle Obama commenta le accuse di razzismo di Meghan alla Corona Inglese: “Non sono sorpresa”

Anche Michelle Obama è stata chiamata in causa per commentare le accuse di razzismo che Meghan ha rivolto alla Corona Inglese. Accuse che non sorprendono l’ex first lady statunitense che augura alla giovane Markle di risolvere tutti i problemi con la famiglia, perchè non c’è niente di più importante:

Leggi anche —->Barack Obama e Michelle, avete visto come sono diventate le figlie? Bellissime

“Come ho già detto la razza non è qualcosa di nuovo e per questo non è stata una completa sorpresa ascoltare i suoi sentimenti e i suoi pensieri. Per loro mi auguro che tutto si risolva con il perdono e la ricomposizione e che possano usare questa esperienza come momento di insegnamento. Perché non c’è niente di più importante della famiglia.” 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.