Rosalinda Cannavò periodo no per l’ex gieffina, la decisione | “Scusate, ma non sono…”

Rosalinda Cannavò - Solonotizie24
Rosalinda Cannavò – Solonotizie24

Rosalinda Cannavò sta vivendo nel migliore dei modi la sua nuova vita, mettendo un po’ in pausa Adua Del Vesco, e vivendo appunto come “Rosalinda”. Nonostante tutto, però, alcune vecchie ferite per l’ex del Grande Fratello Vip, come quella relativa alla lotta contro i disturbi alimentari.

Poco prima di mettersi in gioco nel reality show di casa Mediaset, Rosalinda Cannavò aveva avuto di raccontare il modo in cui ha sconfitto l’anoressia anni fa quando si trovava all’apice del successo.

La giovane attrice che, come spiegato precedentemente, sta accogliendo quanto di buono arriva nella sua vita adesso, ha subito colto l’occasione sui social per ricordare appunto la difficile parentesi riguardante i disturbi alimentari.

Rosalinda Cannavò - Solonotizie24
Rosalinda Cannavò – Solonotizie24

“Scusate se…”

Il 15 marzo è stata ricordata la Giornata mondiale del Fiocchetto Lilla, dedicata appunto ai disturbi alimentari. Una problematica che Rosalina Cannavò ha dovuto imparare a conoscere molto presto, combattere e vincere.

Nella sezione Stories su Instagram la Cannavò scrive: “Scusate se oggi non sono stata molto presente, ma per una serie di circostanze non sono al massimo dell’umore”. Rosalinda Cannavò continua scrivendo: “In quanto voglio regalarvi solo contenuti positivi ho preferito allontanami dai social per ritornarci quando sarà più serena”.

Rosalinda Cannavò - Solonotizie24
Rosalinda Cannavò – Solonotizie24

Il momento lontano dai social per Rosalinda Cannavò

L’ex gieffina ha poi continuato il lungo messaggio scritto sui social con il racconto della sia vita e la sofferenza derivante appunto dai Disturbi Alimentari, e quindi dall’anoressia che l’aveva colpita. Nelle dichiarazioni pubblicate su Instagram Stores è possibile leggere anche: “Quando vedo le immagini di me in quel periodo, vedo una ragazza logorata dentro, una donna che non si sentiva mai abbastanza perché era richiesta una perfezione che, lasciatemelo dire, non esiste e sarebbe pure noiosa”.

LEGGI ANCHE -> Isola dei Famosi, Ilary Blasi si arrabbia con Rosolino: “Non te ne può fregar di meno…” VIDEO

LEGGI ANCHE -> Belen Rodriguez, nuova foto col pancione (che cresce): “Un dolce buongiorno”

Rosalinda Cannavò - Solonotizie24
Rosalinda Cannavò – Solonotizie24

Rosalinda Cannavò, inoltre, continua spiegando come nel corso degli anni abbia davvero capito che tutto ciò che gli altri vedono come “imperfezione”, invece, è quello che rende ognuno di noi unico. Infine, conclude il post con la seguente riflessione: “Sono sincra nel dire che la lotta contro il Disturbo Alimentare è tosta, molto tosta. Un Dca può uccidere. Per cui vi invito a riflettere molto prima di giudicare una persona dal punto di vista estetico (il body shaming è infatti un reato)”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.