Nevicherà quest’inverno? Le previsioni meteo per il 2020/21

Ci sarà neve nel prossimo inverno 2020/21: ecco cosa ci aspetta

neve
Nevicherà quest’inverno in città? (foto web source)

Con un novembre così caldo, l’inverno e la neve sembrano lontanissimi. In questi giorni stiamo vivendo un’estate di San Martino precoce e lunghissima, ma ben presto lo scenario cambierà e il gelo arriverà (e fra non molto stando alle previsioni meteo). Ma fra il freddo e la neve in città ce n’è passa. E molti si chiedono se in quest’inverno 2020/21 in cui dovremmo passare molto tempo a casa avremo almeno il piacere della neve? Insomma nevicherà quest’anno?

Le previsioni meteo per i prossimi mesi: nevicherà quest’inverno 2020/21?

Nemmeno il più esperto dei meteorologi può dire con assoluta certezza cosa accadrà, ma le analisi della situazione attuale, la presenza di fenomeni come la Nina, possono dare indicazioni molto attendibili su quello che probabilmente sarà. E quello che sembra molto probabile è che sarà un inverno molto mite.

Dopo la sfuriata della seconda metà di novembre in cui le temperature scenderanno sotto la media del periodo, dicembre sarà piacevolmente e insolitamente tiepido. E la medesima tendenza è prevista anche per gennaio e febbraio. Dunque niente neve? Non proprio, una speranza c’è.

Intanto c’è da dire che la neve in montagna ci sarà. Già a novembre avremo le prime abbondanti nevicate a quota 1200 metri sulle Alpi, 1600 sugli Appennini. Nel mese di dicembre la quota neve salirà. Certo non sarà uno degli inverni più nevosi, ma sufficienti – DPCM permettendo – per andare a fare una settimana bianca.

Per quanto riguarda la neve in pianura molto probabilmente non ci sarà. L’unica possibilità, la speranza che accennavamo poc’anzi, riguarda il periodo di fine gennaio-febbraio. Verso quella data il Vortice Polare condizionato dalle correnti calde dello Stratwarming potrebbe rompersi. In quel caso aria gelida scenderebbe verso l’Europa Centrale e del Sud facendo crollare la colonnina di mercurio e portando neve. Ovvero quello che successe nel 2018, nel 2017 e nel 2012.

La rottura del Vortice Polare farebbe dunque cambiare faccia all’inverno 2020/21 facendolo diventare un inverno gelido. Ma per sapere se ciò succederà bisogna avere pazienza e attendere ancora un po’ di tempo. Intanto per gli amanti del freddo nelle prossime due settimane avranno di che gioire.

3 thoughts on “Nevicherà quest’inverno? Le previsioni meteo per il 2020/21

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.