Meteo Natale 2020 previsioni: sarà un Bianco Natale?

Le previsioni meteo per Natale 2020: come sarà il tempo

meteo natale
Le previsioni meteo per Natale 2020 (web source)

Natale 2020 sarà un Natale molto diverso dagli altri. La pandemia ci farà vivere delle festività molto più raccolte, senza feste, tavolate e senza viaggi fuori dall’Italia. Sebbene ci sia ancora tempo per sperare in un Natale migliore e di conseguenza in un miglioramento generale della situazione. Ma che lo passeremo in casa o magari fuori che tempo farà a Natale 2020?

Leggi anche -> Meteo per Ognissanti e weekend di Halloween

Previsioni meteo per Natale 2020

Le previsioni a lungo raggio a distanza di mesi possono solo fotografare una tendenza e dare una stima di probabilità. Certo è impossibile prevedere se quel giorno pioverà o ci sarà il sole, se farà tanto freddo o poco, ma con i sistemi tecnologici, le analisi e i modelli si può ipotizzare una tendenza. Fondamentalmente si può rispondere a questa fondamentale domanda: sarà un Bianco Natale?

E la risposta è: no. La tendenza dell’inverno 2020/21 è molto mite. I meteorologi prevedono che sarà una stagione più calda della media specie nel primo mese. Dicembre dunque dovrebbe essere piuttosto caldo per il periodo, con precipitazioni piovose, ma senza gelo e senza neve. Sulle Alpi ovviamente lo scenario sarà diverso e ci saranno delle nevicate, ma non saranno comunque eccessive.

Responsabile di questa tendenza calda è la Nina ovvero il riscaldamento anomalo delle acque del Pacifico che influenza in un sistema a domino tutto il clima. L’inverno 2020/21 in Italia sarà dunque caratterizzato da temperature più alte di qualche grado del solito e dal mancato arrivo di correnti gelide.

Dunque niente freddo quest’inverno? Forse. I meteorologi non sanno ancora cosa succederà con il Vortice Polare. Questo potrebbe rompersi e giungere fino a noi. E in questo caso ghiaccio, neve e freddo polare saranno le parole d’ordine. Oppure restare compatto e non muoversi dal Polo Nord e in questo caso il nostro inverno resterà caldino e piovoso.

Ma in ogni caso se il Vortice Polare si romperà o meno sarà un fenomeno che accadrà a gennaio e febbraio. Difficilmente prima a dicembre.

Queste previsioni potrebbero ovviamente cambiare con il passare dei mesi, ma la tendenza prevalente è quella di un inverno mite e le possibilità di un Bianco Natale in città sono al momento molto basse.