Nino D’Angelo, avete mai visto la moglie? Chi è Annamaria

Conoscete la moglie, e musa, del cantante Nino D’Angelo? I due sono insieme praticamente da una vita. Ecco di chi si tratta.

La moglie di Nino D’Angelo

Lui è uno dei volti più amati dal grande pubblico. Una lunghissima carriera che dalla sua Napoli lo ha portato in giro per il mondo. Nino D’Angelo è uno degli artisti più apprezzati e della sua straordinaria esperienza artistica conosciamo molto. Ma il cantante ha sempre cercato di tenere la sua vita privata lontana dai riflettori. Conoscete sua moglie? Si chiama Annamaria, ed è la donna della sua vita. I due si sono conosciuti per la prima volta ad un matrimonio, ancora giovanissimi, lei 15 anni e lui 17 anni. Nino D’Angelo era stato ingaggiato come cantante per l’occasione ed è stato un colpo di fulmine. 

Costretti a scappare per vivere il loro amore, non si sono più lasciati. Dalla loro relazione sono nati due figli, Vincenzo, oggi regista e Antonio, giornalista sportivo. Annamaria è sempre stata un punto fermo nella vita di Nino D’Angelo, anche, e soprattutto nei momenti più bui. Come ha spiegato lo stesso cantante in una recente intervista: “Non avessi avuto Annamaria, non avrei trovato la forza. Sono stato vicino al suicidio. Ho spinto la macchina sull’autostrada a 220 all’ora. Voglio dire a tutti che la depressione si può curare. E che desiderare è il più grande antidepressivo”.

Leggi anche —> Pierluigi Diaco, il dolore per la morte del padre: “Avevo 5 anni, eravamo in giardino”

Leggi anche —> Patrizia De Blanck scontro epocale con Barbara D’Urso | Lady Cologno finisce in black list

Il murale dedicato a Nino D’Angelo

E’ terminato il bellissimo murale dell’artista partenopeo Jorit dedicato a Nino D’Angelo. L’opera si trova a San Pietro a Patierno, a nord di Napoli, quartiere dove il cantante è nato ed è cresciuto. E quartiere dove ha iniziato a rincorrere il suo sogno di diventare un cantante. Un rapporto, quello con la sua terra d’origine, mai scemato per Nino D’Angelo, che avrebbe voluto festeggiare insieme a loro la realizzazione dell’opera.

Ha spiegato infatti il cantante: “Sarà bello poterci riabbracciare finalmente quando la situazione ce lo consentirà. Ma vi prometto che quanto prima sarò a San Pietro a Patierno, per farmi un giro tra il mio popolo e salutare vecchi e nuovi amici”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.