Pier Silvio Berlusconi trascinato in tribunale, ecco chi gli fa causa

Momento ad altissima tensione per Pier Silvio Berlusconi, un noto personaggio del mondo della tv ha annunciato di essere pronta a trascinarlo in tribunale. Ecco di chi si tratta.

Una nuova bufera si abbatte quindi su Pier Silvio Berlusconi, una notizia che in queste ore sta facendo il giro del web e della cronaca rosa italiana. Un noto personaggio della televisione ha annunciato di essere pronta ad incontrare in tribunale l’amministratore delegato del Gruppo Mediaset, citandolo in giudizio a seguito di alcuni fatti ritenuti molto gravi della diretta interessata che recentemente ha spiegato come la sua vita sia stata catastroficamente stravolta.

Il personaggio noto in questione è proprio Alda D’Eusanio, espulsa dal Grande Fratello Vip durante l’edizione 2020/2021.

Berlusconi finisce in tribunale?

In occasione di una lunga intervista rilasciata al settimanale Nuovo TV Alda D’Eusanio, ex del GF Vip ed espulsa dal reality show, ha affermato di aver fatto “causa a Mediaset” spiegando: “Per due mesi ho aspettato che qualcuno mi rispondesse. Ma nessuno mi ha mai più parlato: né Signorini né tantomeno l’editore Pier Silvio Berlusconi, che ha preso la decisione di cacciarmi via con infamia, distruggendo 40 anni di carriera”.

La giornalista, quindi, ha fatto riferimento ad una “cancellazione totale” che la riguarda e definita dalla stessa “senza precedenti”, tanto da prendere la decisione di citarli in giudizio. Successivamente, anche in tono che sembrerebbe in parte molto duro, Alda D’Eusanio si lascia andare al commento di ciò che sta accadendo nell’attuale edizione del GF Vip: “Poi ho notato una cosa su questa edizione. Per Katia Ricciarelli c’è una rete di protezione al GF Vip– spiega la giornalista-. Io invece sono stata cacciata a pedate! Oltre che in Mediaset non mi chiamano più in Rai: per quale motivo?”.

LEGGI ANCHE -> Charlene di Monaco costretta alla fuga: cosa succede alla Principessa

“Non mi ha dato modo di scusarmi”

Sono state queste le accuse che Alda D’Eusanio ha rivolto ad Alfonso Signorini circa i fatti che si sono verificati al Grande Fratello Vip. Ricordiamo che qui la giornalista ha accusato il discografico Aragozzini di essere il responsabile della rovina di Mia Martini (che ha citato la D’Eusanio per un milione di danni) e, successivamente, ha fatto riferimento, ma senza mai nominare la coppia, a Laura Pausini e Paolo Carta, accusando l’uomo di violenza domestica.

LEGGI ANCHE -> Romina Power pubblica una foto della figlia Cristel: com’è diventata, boom di like

Alda D’Eusanio, in tal senso, ha rotto il silenzio affermando: “È stato un grave errore e ne sono consapevole, oltre che pentita, ma Mediaset non mi ha protetta e non mi ha dato modo di scusarmi pubblicamente. Perché a pubbliche offese devono rispondere pubbliche scuse”.