“Quasi morta”, la malattia misteriosa della Principessa Charlene di Monaco

Continua l’assenza della Principessa Charlene di Monaco da Principato, mentre alcune incredibili dichiarazioni raccontano di una realtà ben diversa da quella rivelata dalla Famiglia Reale. 

Il padre della Principessa Charlene, ha raccontato che la moglie di Alberto di Monaco avrebbe rischiato la vita in Sudafrica. Ecco cosa ha detto.

Cosa è accaduto davvero alla Principessa Charlene di Monaco e come sta adesso? Questa è una domanda che si sono posti in tanti, dentro e fuori dal Principato, e la cui risposta potrebbe arrivare unendo le tante dichiarazioni arrivate in questi mesi alla stampa.

Attualmente, la Principessa, non ha ancora fatto ritorno a Monaco ed ricoverata presso una clinica – top secret – in Svizzera, Negli ultimi giorni sono state fatte varie ipotesi sul motivo del ricovero nel Paese elvetico. Secondo alcuni quotidiani francesi, la Principessa avrebbe avuto un crollo emotivo a seguito della scoperta di un tradimento da parte di Alberto di Monaco.

Stando a queste voci, dunque, la clinica in questione starebbe aiutando la Principessa a superare il trauma emotivo. Secondo altre ricostruzioni, invece, Charlene di Monaco sarebbe stata operata in Sudafrica a causa di un intervento di chirurgia estetica mal riuscito. Quello che sembra vero è la Principessa ha davvero rischiato la vita.

Le rivelazioni di Michael Wittstock

Nel corso di una recente intervista, Michael Wittstock, padre della Principessa Charlene ha rivelato un retroscena inedito sui quei terribili giorni:Charlene in Sudafrica è quasi morta. Non capisco perché Palazzo Grimaldi sminuisca la gravità della situazione”. E ancora: “Charlene ha retto una settimana a Monaco, ma ogni volta che mette piede alla Rocca subisce pressioni. Si è ripresa, in questi mesi in Sudafrica, ma le sue condizioni restano preoccupanti ed è ancora troppo fragile per affrontare gli obblighi imposti dal suo ruolo”. 

Leggi anche —> Aurora Tropea cambia look: ecco come è cambiata la dama di Uomini e Donne

La convalescenza della Principessa

Anche le settimane successive al delicato intervento si sono rivelate molto difficoltose. Lo hanno rivelato alcuni strettissimi amici e collaboratori della Principessa Charlene nel corso di un’intervista rilasciata a Page Six.

Leggi anche —> Nina Moric, il messaggio apparso su Instagram preoccupa i fan

Si legge: “Non soffre affatto di gravi problemi mentali: è semplicemente esausta per i sei mesi di operazioni e di dieta mentre era bloccata in Sudafrica, perché non poteva tornare a casa, le mancavano disperatamente i suoi figli e suo marito”. Questo il motivo dieto al drastico calo di peso della Principessa.

Impostazioni privacy