Sai perché i cani annusano le parti intime delle persone?

Vi siete mai domandati il motivo per cui i cani amano annusare le parti intime delle persone che gli stanno attorno? Ecco il perché.

La cosa certa è che la predetta domanda può creare imbarazzo e disagio in tutti coloro che si ritrovano in questa situazione. Quello che però non si sa è che, per gli amici pelosetti, si tratta di un comportamento assolutamente normale. Sapete perché accade questo? Molti se lo chiedono anche spesso, ma c’è una spiegazione a tutto. Questo è il motivo principale.

Perché i cani annusano le parti intime?

I cani hanno ovviamente un olfatto molto più sviluppato rispetto a quello di un qualunque essere umano. Grazie a questo, possono infatti esplorare il mondo attorno a loro ed interagire con cose e persone.

Gli amici a quattro zampe hanno inoltre al loro interno delle strutture che sono chiamate ghiandole apocrine sudoripare (posizionate nelle parti intime e nella coda): sono infatti proprio loro a produrre alcune sostanze denominate feromoni, che presentano un odore molto particolare.

Proprio grazie a questi ultimi, al cane è permesso di percepire informazioni sugli altri animali come ad esempio il sesso, l’età, lo stato d’animo e i vari cambiamenti ormonali. Tutto questo per svelare un’importantissima capacità propria dei cani: annusarsi a vicenda per conoscersi meglio. Questo non accade però solamente con gli altri animali, ma anche con gli esseri umani.

Leggi anche —-> Come lavare in lavatrice i piumini e le giacche invernali?

Il pelosetto vorrebbe infatti conoscere la persona che gli è davanti, e usa il suo olfatto per esplorarla. Lo fa mettendo il muso sulle parti intime proprio perché, nell’uomo, le ghiandole apocrine si trovano solamente lì e nelle ascelle. Quando lo fa con gli sconosciuti, il cane vorrebbe avere informazioni; quando lo fa invece con i propri padroni, vorrebbe capire il loro stato d’animo.

Leggi anche —-> Mangiare l’avena a colazione fa dimagrire: ecco alcune ricette

Insomma, questo suo comportamento può sembrare inizialmente imbarazzante ma è assolutamente normale. Il fatto più curioso è un altro: i cani annusano soprattutto le parti intime delle donne con il ciclo, delle neo-mamme che stanno allattando e di quelle che si trovano nel periodo di ovulazione. Il motivo sta proprio nel fatto che l’odore dei loro feromoni è molto più forte e consistente.