Italia’s Got Talent, devastante lutto nel programma | “Un enorme vuoto”

E’ recentemente avvenuta la scomparsa di un personaggio che aveva preso parte al noto programma ‘Italia’s Got Talent’.

Nel corso della trasmissione artistica, numerosissime sono state infatti le persone che hanno infatti deciso di parteciparvi e di mostrare a tutta Italia il proprio talento (nei diversi ambiti dell’arte e della vita). Molti di loro sono sicuramente rimasti nei cuori dei fans, che non possono affatto fare a meno di ricordarli sempre con molto affetto. Un ex concorrente è adesso venuto a mancare, lasciando un vuoto in tutti coloro che l’hanno apprezzato sin da subito.

Lutto per ‘Italia’s Got Talent’: “Un Gigante buono”

Si tratta di Mr Anthony (conosciuto all’anagrafe come Antonio Valenti), detto anche ‘la Calcolatrice Umana‘. L’uomo aveva infatti preso parte al seguitissimo talent per mostrare le sue abilità con i numeri.

Antonio aveva contratto il Covid-19 e, nell’arco di una settimana, è stato distrutto dalla temutissima malattia, arrivata nel suo corpo in un modo violentissimo e letale. Ad annunciare la triste notizia, sono stati proprio i suoi fans sulla pagina Facebook ‘Mr Anthony‘.

Soprattutto però, Valenti era un volto super seguito nella città di Napoli e, in particolare, in piazza Dante.  “Ci sono clienti storici che hanno reso il Leon D’Oro una famiglia ed oggi uno di questi ci ha lasciati“, ha infatti scritto sui social il gestore di un ristorante in cui lui si recava spesso.

Leggi anche —-> Stefano Bronzato, chi è il vincitore di Italia’s Got Talent 2021: età, carriera e curiosità

E ancora: “Un gigante buono, un simbolo del ristorante che, tra conteggi veloci, un fischio e un sorriso, è diventato per i clienti più affezionati Mister Anthony la ‘Calcolatrice umana’“. In molti, hanno inoltre confessato come piazza Dante fosse diventata la sua casa e come lui abbia lasciato un enorme vuoto nel suo tavolo preferito.

Leggi anche —-> Terribile lutto a Italia’s Got Talent: morto ballerino 15enne

Insomma, moltissime persone lo seguivano proprio per le sue capacità di effettuare calcoli surreali in pochissimo tempo e senza l’aiuto di una calcolatrice. Inoltre, la sua mente ricordava perfettamente tutte le capitali del mondo (anche le più sconosciute). Proprio per questo suo incredibile talento, l’uomo riuscì a giungere nella semifinale di ‘Italia’s Got Talent‘, diventando conosciuto anche nel piccolo schermo e lasciando un’impronta nei cuori dei telespettatori.