Uomini e donne, Daniela Ranaldi svela retroscena: “La Redazione? C’era solo…”

Ricordate Daniela Rinaldi? Presenza fissa nel pubblico di Uomini e Donne, la bionda Daniela ha rilasciato alcune dichiarazioni davvero interessanti sul programma e sulla redazione! Ecco cosa ha detto!

Daniela Rinaldi, la più amata tra il pubblico

Il 13 settembre torna Uomini e Donne con la messa in onda delle nuove puntate. Il dating show di Canale 5 è tra i più amati del pubblico nostrano e i fan sono in trepidante attesa, non vedono l’ora di scoprire cosa accadrà nella prossima stagione del talk!

Il format è longevo, viene trasmesso infatti da molti anno ma ancora miete consensi, il programma piace ed intrattiene ed il suo successo è la prova che il pubblico gradisce moltissimo!

Tra i volti più conosciuti ed amati di Uomini e Donne ci sono senza dubbio, i due storici opinionisti Gianni Sperti e Tina Cipollari, ma anche alcuni che hanno fatto parte del pubblico dello show per anni ed anni. Stiamo parlando di Daniela Rinaldi, che ha partecipato al programma sin dalle prime puntate.

La verace Rinaldi ha rilasciato un’intervista qualche tempo fa per Notizie.it ed in quell’occasione ha rilasciato alcune dichiarazioni sul programma e sulla redazione che lavora fianco a fianco con Maria De Filippi.

Uomini e Donne, Daniela Rinaldi vuota il sacco

Quando le è stato chiesto se la redazione l’avesse mai obbligata a fare o dire qualcosa in particolare, Daniela ha risposto: “Assolutamente no. Anche perché io non sarei un tipo capace di seguire un copione perché sono talmente sincera che si vedrebbe subito. C’era solo il limite di non dire qualche parolaccia e quindi mi tenevo!”.

LEGGI ANCHE ->Pomeriggio Cinque, ancora cambiamenti per Barbara D’Urso? L’indiscrezione di Mediaset

LEGGI ANCHE ->Barbara D’Urso pubblica una foto ma i follower si arrabbiano: Qui sei

In molti la vorrebbero vedere seduta tra le file del Trono Over, e alla domanda se hai mai pensato di partecipare ha risposto: “No, o meglio forse a 80 anni anzi 85. Con un carattere come il mio sono più quelli che se ne vanno che quelli che rimangono. All’uomo spaventa la donna che non ha bisogno del marito per fare la spesa. Con me non potrebbero fare neanche gli stupidini perché verrebbero subito scoperti!