Ezio Greggio, sapete dove vive il conduttore di Striscia La Notizia? Vita fuori dall’Italia

Il mattatore di Striscia la Notizia, si divide tra l’Italia e un posto incantevole non molto lontano dal  Belpaese. Sapete dove risiede il simpaticissimo Ezio Greggio?

Ecco dove vive Ezio Greggio, un paradiso

Ezio Greggio è il volto di Striscia la Notizia, il Tg satirico di Canale 5 che tiene banco dal 1988. Il celebre programma di Antonio Ricci è tra i più amati del palinsesto Mediaset e nonostante alla conduzione si siano alternati tantissimi volti noti, il duo Greggio- Iacchetti resta per gli italiani quello vincente. Ezio e Enzo hanno collaborato per moltissimi anni senza mai perdere consensi, la loro conduzione spiritosa, sarcastica e divertente ha intrattenuto milioni di italiani, alleggerendo le loro serate facendo anche dell’ottima informazione.

Il mattatore Ezio Greggio ha alle sue spalle anche svariate partecipazioni in più di una pellicola per il grande schermo. Il pubblico ha gradito moltissimo le sue interpretazioni esilaranti, Ezio è molto amato ed anche per questo intorno a lui c’è molta curiosità. In tanti si domandano dove viva oggi, il conduttore. Ezio già da qualche tempo risiede a Montecarlo, in Costa Azzurra. In una passata intervista Greggio ha spiegato che ha scelto di trascorrere il lockdown nella sua nuova dimora, dedicandosi alla lettura, guardando film e divertendosi con il compagno di banco, Enzo Iacchetti ed altri amici.

Ezio Greggio ha trascorso la quarantena nella sua casa in Costa Azzurra

Il conduttore è stato protagonista della pellicola Lockdown all’italiana che ha destato non poche polemiche. Al riguardo Ezio ha chiarito che con lo scopo del film non era di certo quello di ferire le vittime del Covid, ma voleva essere un modo per raccontare la vita di coloro che hanno lavorato da casa ad esempio. A tal proposito il regista del film, Enrico Vanzina in una passata intervista per il Corriere della Sera, quando gli è stato chiesto come avesse reagito alle critiche di chi lo accusava di non aver avuto rispetto delle vittime della pandemia ha risposto.

Leggi anche —–> “La cocca di Maria De Filippi”, chi va a Uomini e Donne | Dopo la delusione, il trono

Leggi anche —–> Tina, la moglie di Tony Colombo diventa modella: lo scatto in costume (con polemica)

“Ma niente… Hanno risposto già grandi firme, incluso Massimo Gramellini sul Corriere della Sera, spiegando che si tratta di una commedia sulla convivenza forzata, non di un film con le infermiere scosciate inseguite da erotomani asintomatici”. Nessuna intenzione di offendere le persone decedute durante la pandemia quindi, lo hanno chiarito perfettamente sia Ezio Greggio che Enrico Vanzina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.