Eleonora Daniele, preoccupazione per l’ospite in studio: “Stai male, che succede?”

Ospite come opinionista d’Eleonora Daniele Enrica Bonaccorti qualche giorno fa ha manifestato tutta il suo dispiacere e indignazione nei confronti della tragedia della funivia Stresa Mottarone avvenuta ieri mattina. Durante il programma sono state mandate in onda le prime immagini dell’incidente che ha segnato la fine della vita di ben 14 persone, unico sopravvissuto un bambino di 6 anni che ha perso tutta la famiglia.

Enrica Bonaccorti malore a Storie Italiane

Le immagini decisamente toccanti, ma soprattutto scioccanti hanno lasciato interdetti tutti: stampa, pubblico e forze dell’ordine che davanti ad uno scenario definito di guerra non hanno potuto far altro che costare la morte dei sfortunati viaggiatori. La stessa Bonaccorti commossa ha avuto quasi un malore tanto che Eleonora Daniele si è dovuta preoccupare del suo stato di salute: Enrica stai male? Che succede?” ha chiesto la conduttrice. La Bonaccorti ha risposto affranta e arrabbiata: “Non avevo ancora mai visto le foto delle vittime. Già ieri appena ho saputo la notizia dell’incidente ho avuto una reazione molto forte. È la prima volta che vedo le immagini di queste persone che non ci sono più.”

Enrica Bonaccorti conduttrice di fama e oggi opinionista garbata in vari salotti tv ha poi manifestato il suo dissenso, ricordando che questo tipo d’incidenti non dovrebbero accadere e qualcuno n’è responsabile: “In questo momento sono tante le cose che vorrei dire, ma forse è meglio se non dico nulla”. Parole quelle dell’ex conduttrice condivise dall’opinione pubblica ma anche dalla gente comune che non può non reclamare la ricerca della verità sui fatti accaduti.

Enrica Bonaccorti fonte Instagram

Leggi anche —->Sapete chi è l’ex fidanzata di Renato Zero? Ecco la nota conduttrice [FOTO]

Enrica Bonaccorti, commento sul caso Pipitone

Enrica Bonaccarti è stata chiamata in causa anche per commentare le ultime notizie legate al caso Denise Pipitone che hanno indotto la magistratura ad una riapertura delle indagini. Dopo 17 anni e solo dopo una finta segnalazione proveniente dalla Russia il caso Pipitone è tornato d’interesse della cronaca, molti i talk che ne stanno parlando puntando i riflettori sulla scomparsa della piccola Denise.

Leggi anche —->Eleonora Daniele cedimento a Storie Italiane: “Mi viene da piangere”

L’ex conduttrice era convinta che il caso Pipitone fosse solo utile alla tv e invece si è dovuta ricredere: “Ero convinta che questo caso servisse più alla televisione che alla famiglia di Denise  non mi aspettavo che tutto il clamore mediatico portasse a nuovi sviluppi.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.