Ballando con le Stelle, Milly Carlucci è furiosa: la conduttrice pronta a farla pagare

La conduttrice Milly Carlucci è intervenuta sul tweet scandalo condiviso dal profilo ufficiale del programma Ballando con le Stelle. Ecco le sue parole.

Il tweet della discordia

Nella giornata di ieri, l’incredibile tweet ricondiviso dall’account ufficiale del programma di Rai Uno, Ballando con le Stelle, ha mandato in tilt i social. Ma a pronunciarsi sulla questione, visto il polverone mediatico sollevatosi, è stata la stessa conduttrice del popolare programma, Milly Carlucci. Ma facciamo un passo indietro, che cosa è successo? Sembra che il social media manager che gestisce gli account, su diverse piattaforme, del programma abbia fatto confusione. Credendo di condividere con il suo account, ha postato un contenuto molto spinto. Pur sempre una battuta, ma molti utenti sono rimasti senza parole. L’account Twitter, non più attivo come nei mesi scorsi durante la messa in onda della trasmissione, ha stupito gli utenti del popolare social.

Nel tweet condiviso si legge: “Sapete cosa mi manca del mio lavoro? Succhiare il c***o del mio capo nei c***i. Era una cosa che amavo da morire”. Il post è stato in bella vista per diverse ore, tanto che inizialmente si ipotizzato il furto dell’account. Al momento non è stata data una motivazione ufficiale , ma sia Viale Mazzini che lo staff del programma, hanno preso le distanze dall’accaduto. Dicevamo, sulla questione si è espressa la stessa conduttrice Milly Carlucci, che non vuole lasciar certo passare l’accaduto.

Leggi anche —-> Amadeus si infuria a I Soliti Ignoti, conduttore mai visto così: “Ma che fai?”

Leggi anche —-> Pier Silvio Berlusconi, nuova stangata alla D’Urso: il colpo di scena del manager

Le parole di Milly Carlucci

La conduttrice Milly Carlucci ha spiegato: “Mi è stato segnalato che dall’account ufficiale Ballando con le Stelle è stato effettuato il retweet di un messaggio volgare e di cattivo gusto. Ho subito avvisato i miei referenti in Azienda che avevano già provveduto a far cancellare il retweet e stanno procedendo agli accertamenti del caso”.

E ancora: “E’ un fatto gravissimo e intollerabile. Seguirò fino in fondo gli sviluppi”. Al momento non ci sono aggiornamenti sul caso. Ma è chiaro che chi ha sbagliato, come si evince dalle parole di Carlucci, rischia tantissimo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.