Fabio Fazio, la gaffe a Che Tempo che fa non è passata inosservata: cosa ha fatto il conduttore

Durante la sua chiacchierata televisiva con il mitico Pelé, Fabio Fazio ha fatto qualche gaffe con il noto giocatore. Ecco cos’è accaduto. 

Durante una puntata di ‘Che tempo che fa‘, uno degli ospiti invitati in videocall a parlare con il conduttore Fazio è stato infatti Pelé. Non ha di certo bisogno di presentazioni, ma è ovviamente conosciuto da tutti come uno dei giocatori più forti e più iconici di sempre. Nel corso di una diretta televisiva, non tutto va però come vorremmo. Anzi, può capitare che il conduttore faccia una serie di errori con l’ospite in questione. E’ quello che è capitato a Fabio Fazio. 

Fabio Fazio sbaglia con Pelé: cos’è successo

Durante la diretta di ‘Che tempo che fa‘ e l’intervista virtuale con il giocatore Pelé, Fabio Fazio non è partito del tutto bene. Il conduttore ha infatti sbagliato il debutto del loro incontro, durante il quale Fazio ha appunto chiesto al calciatore: “Vero che suo padre Dondinho gli ha sempre detto che nella vita ci vuole fegato?“.

Il giocatore, aiutato da un traduttore, ha però compreso che il conduttore si volesse riferire al ‘fegato spappolato‘ cantato da Vasco Rossi. Pelé ha così risposto: “Serve il fegato buono specie per chi beve molto, perché se funziona male funziona male anche il cuore“. Non è però finita qui.

Fabio Fazio continua l’intervista e inizia a porgli alcune domande sulla sua infanzia. “E’ vero che da bambino giocava con palla di stracci?“, ha infatti chiesto il conduttore, “Com’è riuscito a crescere in povertà?“. Consultando la biografia di Pelé, si può invece intuire che il giocatore non è cresciuto in una favela ma nella cittadina di Bauru, nel quale suo padre lavorava come impiegato.

Leggi anche —-> Filippa Lagerback racconta la sua malattia: “Dolori allucinanti, a Che Tempo che Fa a volte soffro”

Come rivelato dallo stesso giocatore, suo padre gli ripeteva infatti spesso che non doveva pensare di essere migliore degli altri, proprio perché esistevano molte più persone che vivevano in condizioni più peggiori di loro. Inoltre, dopo una serie di freddure e imbarazzi, Fabio Fazio ha pensato di rompere il ghiaccio con una frase scherzosa che riguarda il suo vero nome, ossia Edson.

Leggi anche —-> Fabio Fazio, addio a Che tempo che fa? Le parole del conduttore preoccupano i fan

Come Thomas Edison“, ha infatti detto il giornalista, “perché in quell’anno portò la luce, a me piace pensare che abbia inventato la lampadina per farci vedere Pelé“. Fabio Fazio ha ripetuto questa frase per ben due volte, ma il noto giocatore non ha per niente riso. In studio, è dunque calato il gelo per tutta la durata dell’intervista.