Harry via da Meghan: “Ha seguito il consiglio dei medici”

Il Principe Harry è arrivato a Londra per i funerali del Principe Filippo di Edimburgo. Ma al suo ritorno negli Stati Uniti dovrà stare lontano da Meghan Markle. Ecco perché.

Harry è tornato a Londra

Il Principe Harry, figlio del Principe Carlo, è arrivato nei giorni scorsi a Londra per partecipare ai funerali di suo nonno, Principe Filippo d’Edimburgo. Alla cerimonia ci saranno in tutto 30 persone, soltanto i più stretti della Famiglia Reale, in ottemperanza ai protocolli anti-Covid. Si tratta della prima visita di Harry Windsor dopo un anno dal terremoto e dall’addio del Principe, adesso residente a Santa Barbara, in California. Si tratta anche della prima visita post intervista a Oprah andata in onda su Cbs. Durante l’intervista, rilasciata con sua moglie Meghan Markle, sono state mosse accuse pesantissime alla Famiglia Reale. La coppia ha infatti accusato di razzismo gli inquilini di Buckingham Palace.

Meghan Markle non è partita alla volta di Londra. Questo dal momento che sta affrontando la seconda gravidanza e non ha voluto affrontare il lungo viaggio. Come ha scritto il Daily Mail, Markle: “Ha seguito il consiglio dei medici e di mamma Doria. E poi non voleva che in un simile momento l’attenzione si concentrasse su di lei”. In molti sarebbero stati troppo curiosi dell’incontro di Markle con la Famiglia Reale e non è chiaro se in futuro l’attrice un giorno tornerà a Londra. Harry è partito senza dubbi, anche per il profondo legame che lo legava al nonno. Si è ipotizzato in questi giorni che il Principe potrebbe affrontare faccia a faccia prima suo fratello William e poi la Regina Elisabetta II.

Leggi anche —-> Trono over, per Nicola arriva una splendida e giovane ragazza: la reazione dell’ex Gemma Galgani

Leggi anche —-> Maddalena Corvaglia dopo Iacchetti arriva il chitarrista di Vasco: chi è l’ex marito e perché è finita

Il Principe Harry dovrà mettersi in quarantena

Come ha scritto lo stesso Daily Mail, Harry e Meghan non potranno vedersi per un totale di un mese. Infatti, dopo la il suo ritorno, secondo il Centro statunitense per il controllo e la prevenzione delle malattie, il Principe dovrà mettersi in autoisolamento. Chi viene dall’estero, scrive il noto tabloid, deve: “Evitare il contatto per quattordici giorni con donne incinte. Considerate a maggior rischio di malattie gravi”.

Harry, attualmente, sta trascorrendo i cinque giorni previsti di autoisolamento a Londra, presso il Frogmore Cottage. Non è chiaro se al momento il Principe trascorrerà a Londra anche un’altra settimana.