Maria Callas emergono verità nascoste sulla sua vita

Artistica unica, talento eccezionale Maria Callas ha lasciato il suo segno nel mondo della musica e non solo. La sua vita privata è stata spesso oggetto della cronaca rosa, star internazionale spesso al centro d’alcuni scandali ha sempre superato a testa alta ogni rumors a lei riferito in merito soprattutto ad alcuni suoi flirt e al suo rapporto contrastato con il marito Aristotele Onassis che a quanto pare non solo l’avrebbe maltrattata ma anche derubata di gran parte del suo patrimonio.

Maria Callas Solonotizie24

Maria Callas tutta la verità su Onassis

A far emergere nuove verità scottanti sulla vita di Maria Callas,  Lyndsy Spence l’autrice di una nuova biografia dell’artista. “Cast a Diva: The Hidden Life of Maria Callas”, questo il titolo del libro in uscita il prossimo 1 Giugno. La Spence ha rivelato al Guardian d’aver scoperto alcune lettere nascoste e diari mai pubblicati che rivelano il rapporto contrastante che la cantante avrebbe avuto con l’ex marito Onassis, ma anche con l’industriale Meneghini con cui la cantante è stata sposata. Secondo quanto sostiene la scrittrice irlandese la Callas sarebbe stata maltrattata da Onassis e il miliardario l’avrebbe anche derubata di parte del suo patrimonio.

Ci sono anche  i diari di una delle sue amiche più care che raccontano come Onassis la drogasse, soprattutto per ragioni sessuali ovvero per stuprarla.” La Spence avrebbe anche affermato che anche il secondo marito della cantante avrebbe continuato a tormentarla dopo la fine del loro rapporto. Nelle lettere trovate dalla scrittrice ci sono anche delle rivelazioni su uno spasimante, un noto compositore sposato, irritato da una suo rifiuto.

Maria Callas fonte Instagram

Leggi anche —->Martina Miliddi, bionda e con i capelli lunghi: spunta la foto dal passato prima di Amici

Maria Callas rapporto tormentato anche con la madre

Sembra inoltre che Maria Callas abbia avuto anche un rapporto tormentato con la madre. La diva non solo non ha avuto una vita sentimentale felice, ma quando era bambina si è scontrata più volte con il genitore: “Maria Callas provava risentimento verso la madre, che durante la guerra faceva la prostituta, e aveva cercato di vendere le sue grazie ai soldati nazisti.” 

Leggi anche —->Victoria dei Maneskin, come era prima del successo: eccola da ragazzina

L’autrice è poi certa che la mamma della Callas continuò a tormentare l’artista anche quando raggiunse il successo. Una volta le scrisse, sempre secondo quanto riferisce la Spence: “Lo sai cosa fanno gli attori di umili origini appena diventano ricchi? Il primo mese spendono i loro primi soldi per comprare una casa ai loro genitori e deliziarli con ogni sorta di ricchezze. Tu cosa hai fatto, Maria?”