Lutto a Che Tempo che fa, Fabio Fazio addolorato dà l’annuncio: “Una perdita gigantesca”

Fabio Fazio, durante la diretta di Che Tempo Che Fa, ha commentato la notizia della morte del grande autore televisivo Enrico Vaime. Ecco le sue commoventi parole.

Le parole di Fabio Fazio

Nella serata di ieri, durante la puntata in diretta di Che Tempo Che Fa, andata in onda su Rai Tre, Fabio Fazio ha dovuto con commozione una notizia arrivata in trasmissione. E’ venuto a mancare, infatti, Enrico Vaime, uno dei più grandi autori televisivi nostrani. Fabio Fazio era particolarmente legato a Vaime, dal momento che il conduttore savonese ha debuttato, nel ’79, in uno dei programmi radiofonici di Vaime. Si tratta dello storico programma, Black Out, il più longevo della storia di RadioDue. In quegli anni, un giovane Fazio, lavorava come imitatore. Enrico Vaime, si è spento al Policlinico Gemelli di Roma, all’età di 85 anni. Fabio Fazio, visibilmente commesso, ha raccontato: “[…] Enrico è mancato questa sera, per me è molto complicato dire quello che vorrei dirvi”.

Leggi anche —–>  Ilary Blasi pubblica una foto senza veli: arriva il commento hot di Elettra Lamborghini

Leggi anche —–>  Silvia Toffanin di sasso: la gaffe di Noemi sulla sua vita privata

Carriera di Enrico Vaime

Nato a Perugia nel ’36, Enrico Vaime, è stato uno dei più grandi autori del varietà nostrani. Spesso ha firmato i suoi grandi lavori in coppia con Italo Terzoli. Sin dai primi anni in Rai, collaborò alla nascita di grandi programmi dell’epoca, come Canzonissima e Risatissima. In quegli anni è stato autore teatrale e speaker radiofonico.

Vaime è stato anche conduttore televisivo, tra gli altri Ombinus Weekend, e ha collaborato per diversi anni con Maurizio Costanzo. E’ stato, inoltre, uno stimatissimo scrittore, con all’attivo numerose opere in coppia con Terzoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.