Simona Ventura prima e dopo la chirurgia | Com’è cambiata la conduttrice nel tempo

Simona Ventura è una delle showgirl più amate ed apprezzato dal grande pubblico italiano. Ecco com’è cambiata negli anni.

Le sue prime apparizioni nel piccolo schermo risalgono infatti agli anni ’80 e, ancora oggi, la Ventura continua ad essere una vera icona di stile oltre ad una validissima conduttrice. Attivissima sui social, la stessa non smette inoltre di condividere con i suoi fans i suoi scatti attuali anche in versione acqua e sapone. D’altronde, i suoi post danno ogni giorno dimostrazione di quanto, nonostante i suoi 50 anni, Simona Ventura abbia ancora un fisico da urlo ed una bellezza intramontabile. Ve la ricordate com’era agli esordi?

Gli inizi di Simona Ventura: com’era la showgirl e com’è diventata

Il primo look che Simona Ventura ha mostrato nel piccolo schermo non si può non ricordare: la showgirl portava infatti un caschetto vaporoso color miele ed uno sguardo energico e determinato. 

Con il trascorrere del tempo, la conduttrice ha poi cambiato colori di capelli ed acconciature, sperimentando look sempre diversi e mostrandoci anche outfit originalissimi. La Ventura è inoltre sempre stata al centro dell’attenzione per il suo décolleté che, nei suoi primi esordi, non era molto prosperoso.

Negli anni 2000, Simona ha infatti ammesso di essersi sottoposta ad un intervento di mastoplastica additiva riuscendo così a raggiungere una taglia quarta. Da allora, il suo décolleté è stato senz’altro più esplosivo e ne davano dimostrazione i suoi abiti scollati ed i suoi top aderenti.  A tal proposito, qualche anno fa la conduttrice ha invece deciso di tornare ad una terza e si è dunque sottoposta ad un ulteriore intervento di mastoplastica, ma stavolta riduttiva.

Negli anni, Simona Ventura ha poi deciso di ricorrere ad ulteriori interventi che andassero a ritoccare altre parti del corpo e che le hanno poi donato l’aspetto che ha oggi.

Leggi anche —-> Simona Ventura, durissimo scontro con Matteo Bassetti: “Si prenda una laurea”

Il naso della showgirl ha infatti cambiato profilo diverse volte, e pare invece che le labbra abbiano acquisito volume, come anche gli zigomi che sembrano più alti e definiti rispetto al passato.

Simona Ventura oggi: l’addio alla chirurgia

Attualmente, la Ventura ha però rivelato di non avere più l’intenzione di ricorrere ad altri interventi chirurgici. A quanto pare, a causa della chirurgia estetica, la conduttrice avrebbe passato un periodo davvero buio da cui le è risultato difficile uscire.

Leggi anche —-> Simona Ventura positiva al Covid: “Un’amica mi ha salvato la vita”

Ho capito che potevo farne a meno“, ha infatti confessato Simona nel corso di un’intervista, “non voglio fare più niente. I ritocchini sono un male necessario, però ho smesso, soprattutto in faccia, adesso basta!“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.