Il Paradiso delle Signore, anticipazioni 18 marzo: Agnese lascia Armando

Anticipazioni e curiosità sulla puntata di giovedì 18 marzo della soap Il Paradiso delle Signore , in onda su Rai Uno dalle 15.55 circa. Ecco tutto quello che c’è da sapere.

Giuseppe si metterà nei guai

Quest’oggi, giovedì 18 marzo, andrà in onda un nuovo appuntamento con l’amata soap di Rai Uno, Il Paradiso delle Signore, dalle ore 15.55 circa. Ecco alcune anticipazioni della puntata. Partiamo da Agnese. Per evitare uno scandalo, la donna, ha deciso di lasciare Armando e chiudere definitivamente la loro storia d’amore. La sarta ha deciso di concedere un’altra occasione a Giuseppe, suo marito, il quale si è dimostrato notevolmente cambiato negli ultimi mesi. Amato, infatti, ha aiutato Maria ed ha impressionato positivamente Agnese. Ma, purtroppo, le cose non andranno per il verso sperato. Giuseppe si lascerà trascinare in un losco piano dal suo amico Girolamo. La promesse di soldi facili metteranno nei guai il papà di Salvatore. 

Nelle prossime puntate vedremo come Giuseppe cercherà di allontanarsi da Milano per qualche tempo, ma nemmeno questo potrebbe bastare. Intanto Federico si mostra preoccupato per il suo caro amico Cosimo, il quale lo ha informato che l’affare con Umberto potrebbe saltare. Il giovane teme che il socio in affari voglia liquidarlo da un momento all’altro. Maria, Anna e Irene hanno dato una grossa mano a Stefania, altrimenti obbligata a tornare a Lecco insieme a Zia Ernesta. La giovane, infatti, si trasferirsi a casa con loro. Ma, proprio quando tutto sembra risolto, la zia di Stefania si oppone fermamente a farla restare a Milano. Dopo un’accesa discussione si raggiunge un accordo: Zia Ernesta vuole vedere l’appartamento e solo allora si pronuncerà. Ma la donna sarà spietata nel giudizio: Stefania non può vivere con le altre Veneri. Cosa accadrà: Stefania lascerà per sempre Milano?

Leggi anche —–> Federica Pellegrini, fisico statuario sotto la doccia: la foto boom di like

Leggi anche —–> Albano dice si al vaccino: “Pretendo Pfizer, su AstraZeneca ho dubbi”

Dante e l’affare proposto a Vittorio

Vittorio è sempre più ammaliato dal suo nuovo socio in affari, il cugino di Fiorenza, Dante Romagnoli. Conti sembra ammirare l’imprenditore e le sue idee progressiste, ma è all’oscuro delle reali intenzioni dell’uomo venuto da New York. Dante propone a Vittorio di vendere gli abiti del Paradiso negli Stati Uniti.

Vittorio è entusiasta della proposta: sa che le creazioni di Gabriella potrebbero trovare molto più mercato a New York che a Milano. Conti non vede l’ora di mettersi al lavoro. Ma Dante, visitando la sua villa, resta deluso dall’assenza di una persona. Chi manca? Marta, partita alla volta di Parigi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.