Massimo Boldi sogna Giorgia Meloni: “Ha dei toni da sindacalista che ti trascinano”. E su Berlusconi…

Nei giorni frenetici della ricerca di nuova Maggioranza in Parlamento, per Giorgia Meloni arriva un endorsement inaspettato dal mondo dello spettacolo. Il comico Massimo Boldi, infatti, ha speso parole la miele per la leader di Fratelli D’Italia. Ecco le sue parole.

Le parole di Massimo Boldi

Parole di apprezzamento, riprese dai social, e rimbalzate sui media, per il Presidente di Fratelli D’Italia, l’Onorevole Giorgia Meloni. Arrivate, per altro, da uno dei berlusconiani di ferro del mondo dello spettacolo, il comico Massimo Boldi. In un’intervista rilasciata recentemente al quotidiano Libero, il protagonista di tantissimi cinepanettoni insieme all’amico di sempre, Christian De Sica, ha analizzato la delicata fase politica che stiamo vivendo.  

Non è la prima volta che Boldi si pronuncia sul dibattito politico e questa volta ha parlato della leader del centrodestra. Ha spiegato Massimo Boldi, parlando di Giorgia Meloni: “Mi piacerebbe come Premier. È molto cresciuta ultimamente, la seguo nei dibattiti e mi appassiona. Ha dei toni da sindacalista che ti trascinano”. Parole che sono state riprese dagli account ufficiali di Fratelli D’Italia, e della stessa Giorgia Meloni. L’Onorevole ha ringraziato caldamente per la fiducia in lei riposta. 

Leggi anche —-> Vite al limite, sapete chi è la voce italiana del Dottor Nowzaradan? Fratello di un mito della tv

Leggi anche —-> Fedez scomparso | Il retroscena raccontato da Chiara Ferragni

Boldi: “Berlusconi? Meriterebbe la Presidenza della Repubblica”

Massimo Boldi ha tirato, tutto sommato, un bilancio positivo sull’ultimo Presidente del Consiglio Giuseppe Conte. Anche se sono meno buone le considerazioni sui Ministri del suo ultimo Governo. Ha spiegato Boldi: “Non ha lavorato male durante i suoi mandati ma è circondato da ministri deboli e inesperti. Che fanno rimpiangere i politici della Prima Repubblica”.

E sul suo caro amico Silvio Berlusconi? Massimo Boldi è convinto che il leader di Forza Italia ed ex Presidente del Consiglio possa ricoprire il ruolo di Presidente della Repubblica. I due sono legati da una profonda amicizia sin dai tempi dei primissimi anni delle reti Mediaset. Ha concluso il comico: Si la meriterebbe. Lasciamo perdere le sue vicende legate alle donne e la sua fama da latin lover. Come statista è inarrivabile”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.