Amici, cosa “guadagnano” i concorrenti e gli allievi?

Sono ancora tante le domande che aleggiano intorno al programma Amici, condotto da Maria De Filippi su Canale 5. Ecco alcune curiosità sul talent più amato dagli italiani.

Gli allievi di Amici guadagnano uno stipendio?

Il talent di Amici è nei cuori del grande pubblico televisivo da oltre venti anni. Condotto da Maria De Filippi su Canale 5 ha sfornato negli anni quelli che sono poi i nuovi talenti della musica e del ballo nostrano. Del programma sappiamo tantissimo, ma ci sono ancora tantissime curiosità che non sono state svelate ai telespettatori. Ad esempio: gli allievi della scuola percepiscono uno stipendio? Come sappiamo gli allievi vivono nelle casette messe a disposizione dalla produzione Mediaset. Siccome sono costantemente impegnati con il programma, tra serale e daytime, e il programma ha delle fasce in diretta, i giovani non lavorano.

Ecco perché agli allievi viene elargito quello che potremmo definire un rimborso spese, che possa servire per ricariche, abiti e altro. Mentre i giovani mangiano in una sorta di mensa all’interno degli studi. Non si può parlare dunque di stipendio vero e proprio, né tantomeno di collaborazione, né artistica né televisiva. Come sappiamo, la partecipazione al programma è completamente gratuita per tutti i concorrenti: non sono previste rette scolastiche.

Leggi anche —->  Lino Guanciale, chi è la sua ex fidanzata: bellissima attrice

Leggi anche —->  Che Dio Ci Aiuti, scatta l’amore tra Erasmo e Ginevra? Parla l’attore

La notorietà grazie al programma

In questo modo i giovani allievi possono studiare in una delle migliori scuole di danza e canto del Paese, attrezzate di ogni necessità. I ragazzi hanno la possibilità di studiare con i migliori professori delle materie in questione. Il grande guadagno è chiaramente la visibilità a livello nazionale e, in caso di vittoria, dei contratti da professionisti. Non solo i vincitori però: tantissimi, pur non arrivando primi, raggiungono il grande successo.

Un nome? Elodie, ad esempio. Negli ultimi anni, non senza polemiche da parte dei puristi del programma, alle selezioni si presentano candidati che hanno già una piccola carriera alle spalle, oppure hanno già partecipato ad altri talent. Caso emblematico Gaia Gozzi, vincitrice dell’edizione di Amici 2019, concorrente in precedenza di X-Factor, dove arrivò seconda nell’edizione del 2016.