“Parte la denuncia, risarcimento economico cospicuo”: Carolotta Savorelli, la dama di Uomini e Donne non ci sta

L’ex dama del Trono Over Carlotta Savorelli scende in campo contro il body shaming e si fa portavoce di una battaglia degna di rispetto.

Uomini e Donne: Carlotta Savorelli, ancora una volta dà il buon esempio

 Carlotta Savorelli, la famosa vocalist che il pubblico di Uomini e Donne rimpiange con nostalgia, ha dato una grande lezione di umanità. La bellissima Carlotta non ha mai fatto mistero di essere affetta da psoriasi, una malattia che colpisce non solo il corpo, ma forse, soprattutto la sfera psicologica, perché chi ne soffre deve scontrarsi oltre che con l’inevitabile cambiamento fisico che la patologa comporta, con l’ottusità e la chiusura mentale di qualche odiatore seriale.

La vocalist, in sintonia con la sua intelligenza e con il buongusto che l’ha sempre contraddistinta, non ha mai trasceso, nemmeno quando si è ritrovata a dover fare i conti con alcuni utenti che l’hanno apertamente criticata. La reazione di Carlotta, non si é fatta attendere ed ha agito in perfetta linea con la sua sagacia. Non ha utilizzato la rabbia o il risentimento ma si è fatta guidare dal buonsenso ed ha adito le vie legali.

Carlotta Savorelli:  chiede giustizia per una causa meritevole di attenzione

L’ex dama di Uomini e Donne ha deciso di ricorrere alle vie legali per dare una lezione a chi l’ha insultata attraverso i social, a causa della psoriasi. Carlotta lo ha fatto più per un senso di giustizia e protezione nei confronti di chi combatte la sua stessa battaglia, ma non possiede la sua stessa forza d’animo.

Leggi anche —->Sanremo, bomba su Amadeus: spunta il nome del sostituto, conduttore amatissimo

Leggi anche —-> Che Dio ci aiuti, Francesca Chillemi e Erasmo Genzini: retroscena sulla vita privata

Occorre infatti una tempra considerevole, per non abbattersi dinnanzi a certe oscenità che vengono propinate da parte di qualche haters. Ma c’è di più, la vocalist ha dichiarato che, nel caso in cui riuscisse ad ottenere un risarcimento economico per il danno che le hanno arrecato, non lo terrà per lei. Una grande lezione di umanità, la sua.