Carlotta Savorelli fuori per sempre da Uomini e Donne? La dama rompe il silenzio

Carlotta Savorelli, bellissima ex partecipante del Trono Over di Uomini e Donne nonostante non faccia più parte del programma ha un posto speciale nel cuore di tantissimi telespettatori.

Carlotta Savorelli: Una delle dame più amate del programma di Maria De Filippi

La splendida Carlotta Savorelli ha conquistato il pubblico del celebre dating show. La sua intelligenza e il suo modo di fare ricco di charme l’ha resa indimenticabile agli occhi dei telespettatori, che avvertono profondamente la sua mancanza. L’uscita di scena di Carlotta infatti ha lasciato un vuoto che non sembra poter essere colmato, tanto che i suoi fans, reclamano a gran voce il suo ritorno.

Carlotta possiede un profilo Instagram molto seguito ed è proprio sul social che, durante una Insta Stories alcuni followers le hanno scritto di tornare nel programma, complimentandosi con lei per il suo carattere sincero e schietto.  L’ex dama si è limitata a rispondere che è una decisione che non spetta a lei. Chissà se Carlotta prima o poi tornerà negli studi Mediaset.

Carlotta Savorelli: una donna carismatica

Carlotta è una donna ricca di interessi e di passioni. Il suo lavoro la gratifica moltissimo e tutto ciò contribuisce ad elevare il suo animo. Donna dotata di un’intelligenza estrema, Carlotta ha grazie alla sua forza d’animo, portato all’interno di Uomini e Donne un tema delicato, come quello della psoriasi, una malattia che l’ha colpita anni fa.

Leggi anche—–>Uomini e Donne anticipazioni: dama sotto accusa per filmini “intimi” | Scappa dallo studio in lacrime

Leggi anche—->Ornella Muti e Naike, sapete dove vivono? In una vecchia abbazia

La Savorelli ha voluto grazie alla sua testimonianza invitare le persone affette dalla medesima patologia a farsi forza. Un momento ricco di contenuto il suo, che ha portato il programma in una dimensione meno leggera e più profonda. Anche per questo il pubblico del dating show fatica a dimenticarla, Carlotta ha lasciato un segno duro a morire, “il buon senso e il buon esempio”.