Giuseppe Conte, ecco quanto guadagna il Presidente del Consiglio

Sono stati pubblicati i dati relativi allo stipendio del Presidente del Consiglio Giuseppe Conte. L’attuale Premier ha visto diminuire le sue entrate da quando è entrato in politica. Ecco quanto guadagna Conte, i suoi redditi prima di diventare Premier e l’attuale stipendio dell’inquilino di Palazzo Chigi.

L’attuale compenso del Presidente Conte

Molti cittadini si sono chiesti quanto guadagni il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte. Nei giorni scorsi sono stati pubblicati i dati relativi al reddito del Capo del Governo che, come si evince da un rapido paragoni con i tre anni precedenti, ha avuto un netto calo delle entrate. Da quando Conte si è insediato a Palazzo Chigi, nel giugno del 2018 con il Governo Lega – Movimento 5 Stelle, ha visto i suoi guadagni nettamente diminuire. 

Per l’anno relativo al 2019, il Presidente del Consiglio ha guadagnato 158.474 euro. Siamo ben lontani da 1.207.391 euro dichiarati nel 2019 e relativi all’anno precedente. Un netto calo, dunque, dovuto chiaramente all’abbandono delle professioni praticate prima dell’illustre incarico. Attualmente Giuseppe Conte guadagna 80mila euro l’anno netti – ovvero 6.700 euro mensili – in qualità di Presidente del Consiglio italiano. 

Leggi anche —-> Un Posto al Sole, anticipazioni puntata 12 gennaio: nuove e incredibili rivelazioni

Leggi anche —-> Questo bimbo dai grandi occhi blu oggi è un ex allievo di Amici amatissimo: chi è?

Quanto guadagnava prima Giuseppe Conte

Conte, prima del suo ingresso in politica che coincide col suo primo incarico da Premier, in qualità di avvocato civilista e professore universitario aveva ben altri redditi. La dichiarazione del 2018, riferita al 2017, ha dichiarato un reddito di 380.233 euro. Da notare, certamente, il salto dal 2018 al 2019 quando, come detto, il Premier ha dichiarato oltre un milione di euro. 

Questo è potuto avvenire poiché, in vista del suo incarico a Palazzo Chigi, Conte ha chiuso tutti gli incarichi pendenti. Ed ha potuto così fatturare tutti questi importi che invece sarebbero stati diluiti nel corso del tempo. Dunque rispetto alla precedente dichiarazione, Conte, nell’attuale segna quasi un milione di euro in meno. Il Premier, come si legge nel documento, dichiara che: “Nessuna variazione della situazione patrimoniale”, è avvenuta. II Premier ha mantenuto dunque la proprietà di un fabbricato a Roma e di una Jaguar XJ6.