Alessandra Amoroso, la malattia e la paura: “Ho avuto il timore di dover smettere per sempre”

Alessandra Amoroso ha rischiato di dover dire addio alla carriera: la confessione dell’artista che ha temuto di dover lasciare la musica.

Persino chi non ha mai seguito in vita sua il talent show di Maria De Filippi – Amici – sa oggi chi è Alessandra Amoroso. Sulla cresta dell’onda da oltre 10 anni, la cantante salentina è l’artista di maggior successo uscita dal programma Mediaset. In termini di numeri, infatti, Alessandra non teme confronti con nessuno ed il suo successo sembra inarrestabile.

Di recente, infatti, si è presa una pausa dalla scrittura, alla ricerca di emozioni ed esperienze che l’aiutino a creare un album denso di contenuti sia testuali che musicali. Insomma la cantante ha bisogno di relax e riposo dopo 10 anni e oltre di tour e sessioni in studio per registrare nuove canzoni. Siamo sicuri che il prossimo lavoro sarà nuovamente una hit commerciale, nel frattempo si gode il successo del singolo uscito in estate – Karaoke – con il quale ha raggiunto i 4 dischi di platino qualche giorno fa.

Alessandra Amoroso: “Ho avuto paura di dover smettere”

Alessandra-Amoroso-solonotizie24
Alessandra-Amoroso-solonotizie24

Cercare di raccontare brevemente la carriera di Alessandra Amoroso è letteralmente impossibile. Sebbene sia giovanissima, è già un monumento della musica leggera italiana e siamo certi che il futuro che ha davanti è luminoso. Eppure c’è stato un momento in cui ha temuto che la sua carriera potesse interrompersi all’improvviso. A rivelarlo è stata la stessa artista pugliese in un’intervista concessa al settimanale Grazia nel 2018.

Leggi anche ->Alessandra Amoroso, l’annuncio inaspettato della cantante: “Non pensavo di dirlo”

Attraverso l’intervista abbiamo scoperto che nel 2016 ha avvertito un fastidio alla gola. Dal controllo medico si è saputo che aveva dei noduli alle corde vocali, un problema molto diffuso tra i cantanti. I medici le hanno consigliato un’operazione immediata, al fine di evitare che questi s’ingrossassero e causassero maggiori problemi. Nonostante si tratti di un’operazione non complicata, il rischio che danneggi le corde vocali è contemplato.

Leggi anche ->Alessandra Amoroso schiena nuda e tatuaggio in vista: “Vestito strappato”

Dotata di un timbro vocale inconfondibile, grazie al quale si distingue da qualsiasi collega, Alessandra ha temuto di perdere ciò che la caratterizza: “Quei due noduli, nel bene e nel male, erano i responsabili del mio timbro graffiante. E se non fosse stato più così?”, ammette di aver pensato la cantante. Per fortuna tutto è andato per il meglio e la sua voce è rimasta quella di sempre, motivo per cui si è sentita libera di potersi confidare: “Sì, adesso lo posso dire: ho avuto veramente paura”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.