Dove nevicherà in città a dicembre 2020

Le previsioni meteo per i prossimi giorni: arrivano le nevicate. Ecco dove nevicherà

neve
Neve a Roma a dicembre 2020? Possibile

L’inverno è arrivato ed è pronto a mostrare i muscoli, ovvero a farci battere i denti. Masse d’aria gelida sono in procinto di raggiungere il nostro Paese, così come numerose precipitazioni cariche di pioggia. Il risultato? Abbondanti nevicate. Non solo in quota dove ci saranno delle vere e proprie bufere, ma anche in pianura, in città.

Leggi anche -> Meteo per Natale e Capodanno: ecco cosa ci aspetta

Dicembre inizia così con il piede sull’acceleratore del freddo e della neve. I primi fiocchi si sono visti oggi a Milano, nelle pianure lombarde, quelle piemontesi, nella Valpadana dell’Emilia e nel basso Veneto. E poi neve su tutte le Alpi e sugli Appennini. E non è finita qui. Dopo una piccola pausa asciutta e soleggiata tornerà una carica gelida e piena di neve.

Previsioni: dove ci sarà la neve in settimana

Dopo intense giornate di maltempo, domani su buona parte dell’Italia ci sarà una tregua. Ma si tratta solo di qualche ora. Perché all’orizzonte è pronta a scatenarsi una perturbazione che arriva dall’Atlantico. Questa porterà tantissima pioggia al Centro, con nubifragi sui versanti tirrenici, ma anche tanta neve, soprattutto al Nordovest.

E sarà proprio qui che fra la sera di giovedì 4 e venerdì 5 dicembre arriverà tanta neve. In quota avremo delle vere e proprie bufere con accumuli di oltre 50 centimetri, ma la neve cadrà copiosa anche in pianura.

Sono attese nevicate sulle pianure del Piemonte, della Lombardia e dell’Emilia. Anche in pianura potrebbero esserci accumuli importanti di 15/20 centimetri soprattutto in Piemonte. E se in pianura la neve smetterà di cadere continuerà a farlo sulle Alpi. Tutto l’arco Alpino sarà abbondantemente imbiancato con accumuli fino a 1 metro di neve.

Gli Appennini hanno visto molta neve cadere in questi giorni anche a quota relativamente bassa intorno agli 800/900 metri. Le montagne vicino Roma, Monte Livata e Monte Terminillo, si sono imbiancate.

Giovedì e venerdì la perturbazione che colpirà il Nord Ovest interesserà anche gli Appennini, ma la presenza dello scirocco farà nevicare solo a quota più elevata intorno ai 1600 metri. Domenica invece l’arrivo del Maestrale e l’abbassamento termico anche al Centro porterà la quota neve più bassa intorno ai 1200 metri.

Dove nevicherà in città a dicembre 2020

neve
La neve è già caduta in questi giorni in Emilia

Questa settimana d’inizio dicembre imbiancherà dunque Milano, Torino, Cuneo, Asti, Ferrara, Parma Bologna, Padova e molti altri centri della Valpadana e delle pianure piemontesi, lombarde e del basso Veneto. E il resto d’Italia vedrà la neve in questo dicembre 2020?

Nevicherà in tutta la fascia degli Appennini, come è già successo in questi giorni, e come risuccederà in settimana. Nevicate sono attese nelle città di Potenza e a Campobasso. Ma molti si chiedono se la neve arriverà a dicembre anche a Roma o Firenze.

Almeno fino a Natale le regioni tirreniche saranno esposte a vortici ciclonici quindi a temporali e le temperature non saranno eccessivamente fredde. Solo dopo Natale verso Capodanno l’aria diventerà molto più fredda anche al Centro e complici le perturbazioni atlantiche è più che probabile che arrivi la neve anche nelle pianure del centro e in città come Roma. Capodanno dunque con la neve nella Capitale.