Greta Thunberg, contro di lei gli agenti antisommossa | La protesta finisce male

L’iconica attivista, Greta Thunberg, ha partecipato a un’importante protesta in Germania. Il tutto, però, ha preso una piega insolita: trascinata via

Fino a qualche anno fa, nessuno conosceva il suo nome. Oggi, invece, Greta Thunberg è il volto internazionale della lotta ai cambiamenti climatici e delle proteste contro tutto ciò che contribuisce a peggiorare la già critica situazione ambientale del nostro pianeta.

Greta Thunberg
Greta Thunberg portata via dagli agenti (solonotizie24.it)

Giovanissima e inarrestabile, Greta è nata in Svezia nel 2003 e ha iniziato a fare attivismo nell’agosto 2018 quando, al nono anno di scuola, ha deciso di non andarci più fino alle elezioni legislative del 9 settembre: voleva che il governo riducesse le emissioni di anidride carbonica, come previsto dall’accordo di Parigi. Per questo, è rimasta seduta davanti al Parlamento svedese ogni giorno, durante l’orario scolastico, con lo slogan: “Sciopero della scuola per il clima“.

Dal 2018 ad oggi, le lotte di Greta hanno assunto carattere internazionale e non c’è persona che non la conosca. Proprio in questi giorni era in Germania a protestare contro la demolizione del villaggio di carbone di Luetzerath, ma qualcosa è andato storto.

Greta Thunberg trascinata via dagli agenti

L’inarrestabile attivista svedese, in questi giorni, si è unita ai manifestanti tedeschi per protestare contro la demolizione del villaggio di carbone di Luetzerath: “Abbiamo bisogno di tenere il carbone sotto terra, la Germania imbarazza se stessa“, ha dichiarato la Thunberg stessa. Il governo tedesco, infatti, ha pronunciato un secco e deciso no alle nuove estrazioni di carbone e questo ha scatenato la folla, che ha dato vita a manifestazioni anche violente.

La polizia, quindi, è dovuta intervenire con cannoni ad acqua, spray al peperoncino, cariche e manganellate, effettuando decine di fermi tra gli attivisti. Durante la seconda manifestazione, ad essere portata via è stata anche la stessa Greta Thunberg, trascinata di peso dagli agenti:

La polizia locale ha confermato che Thunberg e gli altri son stati portati via dalla miniera e poi fermati. L’attivista, controllata e interrogata, è stata poi rilasciata così come tutti gli altri manifestanti : dalle immagini si vede che Greta non ha opposto alcuna resistenza alla Polizia, lasciandosi trascinare via di peso con un iconico sorriso in faccia. In Germania, però, la situazione non sembra essersi risolta e non basteranno un paio di interventi della polizia per dissuadere i manifestanti: si prevedono ulteriori scontri.