Vita complicata a Backingham Palace: l’ultima decisione della Regina mette tutti in riga

I guai accorte non sono ancora finiti e la Regina Elisabetta ha deciso di complicare la vita a tutti i membri della Royal family che vivono a Buckingham Palace.

Il Giubileo di platino ha messo la Royal family davanti le telecamere e quindi sul banchetto di prova considerando che in molti hanno giudicato l’evento l’addio della Regina al popolo, dato che sempre più spesso si parla di un possibile addio da parte della sovrana alla corona per favorire il figlio Carlo o il nipote William.

Considerando anche il fatto che la sovrana abbia criticato aspramente alcuni comportamenti che i suoi familiari hanno avuto davanti alle telecamere, ecco che per ognuno di loro arriva una vera e propria punizione che la Regina Elisabetta ha intenzione di mettere in atto il prima possibile.

La Regina Elisabetta metti tutti in riga!

Nuova rivoluzione in alto a Buckingham Palace la Regina Elisabetta ha deciso di imporre nuove regole a tutti i membri della Royal family che hanno deciso di vivere stabilmente Buckingham Palace, la nuova politica della vita quotidiana per tutti loro ben presto dovrà cambiare seguendo per certi versi i consigli del figlio Carlo che già da tempo ha deciso di mettere in atto delle abitudini evergreen.

Ben presto, dunque, tutti i membri della famiglia Winsor dovranno rinunciare a qualcosa e allo stesso tempo porre molta più attenzione alle loro abitudini quotidiane. Ecco di cosa si tratta.

Lunga lista di divieti della sovrana

Ebbene sì, la Regina Elisabetta non intende più tollerare gli eccessi messi in atto da tutti i membri della famiglia Windsor, come il semplice spreco della corrente elettrica lasciandole luci delle loro stanze accese.

La rivoluzione della sovrana comincia proprio da questi piccoli dettagli, come appunto l’imposizione di spegnere la luce dei propri appartamenti una volta fuori e non solo. La stessa sovrana ha deciso di rinunciare definitivamente allo shopping esagerato, affermando di essere in possesso di vestiti a sufficienza per eventi ufficiali e non solo. Inoltre, la Regina non accetterà più che nipoti e figli acquistino auto come fossero abiti, considerando che la stessa coppia formata da William e Kate recentemente si è concessa un Range Rover di circa 100.000 sterline. Il parco auto di Buckingham Palace al momento quindi resta al completo.

Infine, anche se a malincuore la sovrana ha deciso di snellire lo staff che attualmente abita a Buckingham Palace e che assiste la famiglia reale, secondo alcuni rumors la Regina Elisabetta avrebbe così deciso di interrompere i rapporti lavorativi con ben 250 persone che nei giorni scorsi si sono visti recapitare una lettera di licenziamento.