Meghan Markle silurata dalla Regina: la Regina l’ha fatto per davvero

Il viaggio a Londra ha posto sotto la luce attenta dei riflettori Meghan Markle, finta però alla gogna a seguito di una decisione presa dalla Regina Elisabetta. Ecco di cosa si tratta.

I festeggiamenti del Giubileo di Platino sono stati veramente molto intensi e hanno messo la famiglia reale dei Windsor nel mirino dell’attenzione dei media in tutto il mondo, evento che ha anche segnato il ritorno degli ex Duchi di Sussex.

Meghan e Harry hanno trionfato sotto la luce attenta dei riflettori dei media, sfidando come se nulla fosse mai successo in questi due anni e l’apertura da parte della Regina Elisabetta ha fatto ben sperare la coppia di poter avere, ancora una volta, un ruolo privilegiato in Inghilterra.

La Regina Elisabetta, però, ha ben pensato di mettere davanti a sé dei paletti e frenare ogni intenzione da parte del nipote e della moglie, i quali attualmente sono impegnato anche nella realizzazione di un documentario per Netflix.

Meghan Markle messa alla gogna

I sogni di gloria di Meghan Markle sono stati infranti tutti, uno per uno. L’ex Duchessa è stata acclamata dalla folla, forse anche più della cognata Kate Middleton che è caduta in uno scivolone mediatico mostrandosi disgustata nel vedere la Markle… nel frattempo, Meghan ha anche ottenuto i festeggiamenti per la prima festa di compleanno della piccola Lilibet Diana a Buckingham Palace. Evento espressamente voluto dalla Regina, la quale voleva essere presente durante un momento così importante.

La sovrana, però, a quanto pare non ha mai dimenticato ciò che la Merkel e il nipote hanno dichiarato mettendo in cattiva luce la Royal family pubblicamente. Infatti, proprio durante i festeggiamenti in vista del compleanno della piccola Lilibet Diana ecco che arriva il clamoroso divieto imposto dalla Regina.

La Regina Elisabetta si guarda le spalle!

La festa di compleanno della piccola Lilibet Diana, secondo i rumors, è stata realizzata nel migliore dei modi e a quanto pare è stata un grandissimo successo per Meghan Markle che ha incassato una grande vittoria dopo l’addio alla famiglia reale… ma una vittoria a metà.

Durante i festeggiamenti per il primo anno di vita della secondogenita di Harry, quindi, la Regina ha garantito la sua presenza ma questa non doveva essere in alcun modo documentata. La sovrana, quindi, ha imposto al nipote che nessuna foto venisse scattata a lei e alla bambina insieme, un incontro molto più che riservato e che resterà nella memoria dei membri della famiglia Windsor e basta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.