Lino Guanciale scioglie le riserve: la notizia che tutti stavano aspettando

Via al primo ciack di un progetto molto importante per Lino Guanciale, l’attore ha pubblicato nella sua pagina Instagram un annuncio che ha subito fatto il giro del web. Ecco di cosa si tratta.

Riflettori puntati su Lino Guanciale, dopo tanto silenzio ecco che per l’attore è giunto il momento di sciogliere le riserve lasciando senza parole i fan, al settimo cielo per la bellissima notizia ricevuta.

Lino Guanciale nel corso degli anni ha avuto modo di presentarsi al pubblico televisivo nelle vesti vari personaggi che hanno poi conquistato la scena, come nel caso dell’avvocato Guido.

Recentemente, l’attore ha deciso di mettersi in gioco anche nel ruolo del Commissario Ricciardi, avviando così anche una nuova fase della sua carriera con un ruolo molto diverso dai precedenti e che ha entusiasmato il pubblico che l’ha seguito di puntata in puntata.

La bellissima notizia di Lino Guanciale

Gli ultimi anni sono stati davvero ricchi di moltissimi impegni per Lino Guanciale che, dopo il successo de L’Allieva, ha sfoderato anche un misterioso fascino nei panni di Luigi Alfredo Ricciardi. Non a caso, la bellissima notizia in queste ore riguarda proprio l’attore e il ritorno sul set della serie di casa Rai.

foto di scena “Il Commissario Ricciardi”
una coproduzione RAI FICTION / CLEMART

Ebbene sì, Lino Guanciale ha ufficializzato l’avvio delle riprese della seconda stagione de Il Commissario Ricciardi, il tutto attraverso la pubblicazione di una foto che mostra l’intestazione del copione dove appunto si fa riferimento alle nuove puntate.

Come finisce la serie Il Commissario Ricciardi?

I vari misteri e le indagini condotte dal commissario Ricciardi aveva lasciato l’amaro in bocca ai fan della serie che, fin da subito, hanno dovuto dire addio ad alcuni volti noti che hanno contribuito al successo della serie.

Ricordiamo, infatti, che la prima stagione de Il Commissario Ricciardi si è concluso con la morte della povera Rosa, l’amatissima tata di Luigi Alfredo che perde così un affetto molto caro e l’affetto materno della donna che era sempre rimasta al suo fianco in tutti questi anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.