Lo scaccomatto di Carlo alla corona: la Regina ha davvero i giorni contati

Il Principe Carlo è ormai impegnato nell’allestimento di una nuova era da Re d’Inghilterra, anche se la Regina è ben legata alla sua corona. Il legittimo erede al trono, però, avrebbe già messo in atto un piano perfetto per oscurare la Regina.

Gli occhi del mondo continuano ad essere puntati sulla famiglia reale d’Inghilterra, proprio quando il Principe del Galles ha cominciato a metter radici in vista del suo regno, incentrato su una versione smart della Royal family e anche per la gestione di Buckingham Palace.

Raccogliere il testimone della madre per Carlo diventa un compito sempre più difficile ogni giorno che passa, ma il Principe del Galles avrebbe già trovato il modo perfetto per oscurare la Regina e prendersi la scena con prepotenza.

Carlo pronto ad oscurare la madre

Dopo il successo riscosso alla cerimonia di inaugurazione del Parlamento, il Principe Carlo è stato subito messo in secondo piano in vista del Giubileo di Platino, durante il quale tutti i sudditi e il mondo intero ha occhi solo ed esclusivamente per la Regina Elisabetta. Boccone amaro da mandare già per il Principe erede al trono che, a quanto pare, dovrà aspettare ancora per avere il suo momento di gloria.

Nel corso degli ultimi giorni, inoltre, l’assenza del Principe Carlo non è passata inosservata all’apertura dei festeggiamenti per il Giubileo in Inghilterra, dato che l’erede ha deciso di concentrate la sua attenzione su altro e lontano dall’Inghilterra.

Il piano perfetto del Principe del Galles

In questi ultimi giorni, dunque, il Principe Carlo ha deciso di lasciare l’Inghilterra in vista del tour in Canada in rappresentanza della Regina Elisabetta in vista dell’apertura del Giubileo.

Un viaggio che rappresenta, quindi, un vero e proprio banco di prova per sia per il Principe Carlo che per Camilla Parker Bowles, qui dove i due sono già stati etichettati come il Re e la Regina di Inghilterra… unico problema per l’erede al trono è rappresentato dall’affetto che il popolo canadese gli ha riservato, il quale avrebbe sentito notevolmente la mancanza della Regina Elisabetta chiamandola a gran voce.

L’esito non del tutto positivo della visita del Principe del Galles in Canada, dunque, potrebbe influire sul futuro di Carlo e favorire William alla corona, nonché uno tra i membri della Royal più amati dal popolo?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.