Colpo al cuore per la Regina Elisabetta: il Principe William la umilia in pubblico

Continuano i guai per la Regina Elisabetta, la quale ha nuovamente ricevuto un colpo basso dalla sua famiglia. A umiliarla pubblicamente è stato il Principe William, il tutto a seguito di un gesto che non è stato affatto gradito alla corona.

Sono settimane ricche di impegni per la Regina Elisabetta che, dopo una lunga assenza, è tornata a mostrarsi in pubblico nel tentativo anche di mettere a tacere tutte le voci riguardanti un possibile aggravamento delle sue condizioni di salute.

In questo frangente, però, la sovrana è costretta anche a tenere a bada le faide familiari che colpiscono la Royal, soprattutto dopo l’inaspettato gesto messo in atto dal Principe William nel corso degli ultimi giorni. Ecco di cosa si tratta nel dettaglio.

Nuovo colpo al cuore per la Regina Elisabetta

Come abbiamo avuto modo di spiegare precedentemente, nel corso degli ultimi giorni la Regina Elisabetta ha preso parte ufficialmente alla realizzazione dei vari impegni legati alla celebrazione de Giubileo di Platino, qui dove a prendere parte sono stati tuti i membri della Royal family e non solo. In particolar modo, sembrerebbe che la Regina abbia preso le distanze da Kate Middleton, tanto da volere al suo fianco la giovane nipote Louise, figlia del suo quartogenito Edoardo.

Quanto detto, quindi, avrebbe così innescato la vendetta messa in atto da William in difesa della moglie colpendo dritto al cuore della Regina, infrangendo il protocollo reale così come nessuno dei membri della famiglia reale aveva fatto prima d’ora.

La vendetta di William

William e Kate hanno recentemente realizzato un tour istituzionale nel cuore dei Caraibi, entrando in contatto con la gente del luogo e vivendo anche molto più al fianco dei loro collaboratori, istaurando un rapporto molto intimo e diverso rispetto agli anni precedenti.

Sulla base di tale motivazione, il Principe e la Duchessa di Cambridge avrebbero deciso di non far più riferimento all’appellativo di ‘sua altezza reale’, almeno per i loro collaboratori. A riportale la notizia in questione il Mirror, qui dove è possibile leggere: “William e Kate hanno chiamato a rapporto i collaboratori. E riesaminando tutto hanno individuato ciò che è andato storto: il tour è sembrato anacronistico, fuori dalla realtà, troppo formale e all’antica. Ma i duchi vogliono andare al passo coi tempi. Hanno deciso di essere più accessibili, meno formali, meno antiquati”.

Leave a Reply

Your email address will not be published.