Disastro a Che dio ci aiuti: due attori si odiano

La serie televisiva di Che Dio ci aiuti in questi anni ha permesso al pubblico di appassionarsi notevolmente al racconto delle vite dei protagonisti e degli attori che in questo frangente hanno conquistato anche il panorama social.

In questi anni abbiamo avuto modo di vedere numerosi attori farsi spazio web come nel caso di Francesca Chillemi, Gianmarco Saurino, ma anche Diana Del Bufalo e Pierpaolo Spollon attualmente protagonista indiscusso della serie Doc – Nelle tue mani.

Durante la registrazione della sesta stagione della serie con Elena Sofia Ricci nel ruolo di suor Angela, a quanto pare, è successo qualcosa di davvero inaspettato come appunto rapporti tesi tra due protagonisti della serie e che ne avrebbero compromesso anche i lavori sul set.

Animi tesi a Che Dio ci aiuti

La notizia secondo la quale due attori della serie televisiva di casa Rai uno non sarebbero in buoni rapporti, almeno in un primo momento, ha lasciato a bocca aperta i fan di Che Dio ci aiuti abituati a vedere i protagonisti sempre molto affiatati sul set come nella vita privata.

Non molto tempo fa, però, ha lasciate senza parole è stato il racconto fatto da Pierpaolo Spollon subentrato nella sesta stagione di Che Dio ci aiuti, nel ruolo dello psicologo emiliano che ha fatto capitolare il cuore della bellissima dottoressa Monica Giulietti, interpretata da Diana Del Bufalo… con la quale avrebbe vissuto dei momenti di altissima tensione e gli animi tra loro durante le registrazioni siano stati parecchio tesi.

“Dice che la metto disagio”

A rivelare cosa sarebbe successo dietro le quinte è stato proprio Pierpaolo Spollon, attualmente protagonista di Doc – Nelle tue mani, che durante un’intervista rilasciata al portale di FanPage ha fatto un racconto inedito di ciò che sarebbe successo dietro alle quinte con la collega Diana del bufalo.

In particolar modo, l’attore circa il periodo trascorso sul set di Che Dio ci aiuti ha dichiarato; “Lei soffre questa cosa. Non so perché. Mi dispiace molto. Dice che sono esplosivo e lei non è abituata a persone così. Dice che la metto a disagio e che quando ci sono io, il suo livello di energia si abbassa perché la sovrasto”.