Charlene di Monaco scende a patti con Alberto: la strategia per sopravvivere

Charlene di Monaco trova il modo per sopravvivere alla crisi in atto con Alberto e, a quanto pare, tutto è stato suggellato da un patto… con tanto di accordo scritto?

Impossibile negare come i tanti rumors sul matrimonio tra Charlene e Alberto di Monaco abbiano innescato il gossip in modo non indifferente, diventando indiscussi protagonisti dei media in tutto il mondo… un divorzio reale che prometteva lo stesso grado di attenzione da quello riscosso nel 1992 da Carlo e Lady Diana.

Charlene per molto tempo è stata lontana da Palazzo Grimaldi, tanto da lasciare intendere al popolo che il Principe Alberto potesse essere già alla ricerca di una valida sostituta al suo fianco. Ma, a quanto pare, sembrerebbe che la coppia di reali sia riuscita a trovare un accordo in tal senso. Ecco di cosa si tratta.

Charlene e Alberto scendono a compromessi

La presunta crisi tra Charlene e il Principe Alberto, inevitabilmente ha fatto in modo che i media di tutto il mondo concentrassero la loro attenzione sulla coppia in attesa di scoprire se la coppia annunciasse il divorzio o una fine della crisi, che il sovrano ha sempre cercato di smentire.

Recentemente la coppia reale è tornata a mostrarsi insieme in vista del sessantaquattresimo compleanno del Principe Alberto, evento che segna il ritorno ufficiale di Charlene a Palazzo Grimaldi, al fianco dei figli e alla vita normale di un tempo. Un compromesso posto dalla coppia per porre fine ai vari rumors e trovare un punto di incontro per tornare a vivere felicemente insieme.

Cos’è successo a Charlene?

Questa è una delle domande che numerosi lettori di magazzini cronaca rosa e anche gli abitanti del Principato di Monaco si sono posti in tutti questi mesi.

Ricordiamo che la Principessa Charlene è stata costretta ad un ricovero in una clinica privata dopo essere tornata da Sudafrica, a seguito di una dipendenza da farmaci che avrebbe sviluppato nel corso degli ultimi anni e per la quale avrebbe avuto tutte le intenzioni di disintossicarsi totalmente prima di tornare ad abbracciare i propri figli.