“Non me lo perdonerò mai”, il dramma a Verissimo. Toffanin in lacrime

Il grande pubblico del talk Verissimo, in onda tutti i weekend su Canale 5, è rimasto commosso nel corso della scorsa puntata del popolare programma. Ecco tutto quello che è successo.

La commozione a Verissimo

Dal 2006 entra nelle case degli italiani con il garbo e gentilezza, oltre che grandissima professionalità. Silvia Toffanin e il suo Verissimo sono amatissimi dal grande pubblico televisivo e, da quest’anno, il talk va in onda anche di domenica, sempre di pomeriggio. Una scelta azzeccata, come prevedibile, da Mediaset, che da tanti anni affida il sabato pomeriggio alla conduttrice e alle sue interviste. Toffanin riesce a mettere a proprio agio i suoi illustri ospiti e si impegna, di volta in volta, di tenere lontano Verissimo da una certa televisione fatta di urli e proteste. E il risultato premia eccome.

E così è capitato di assistere ad interviste molto profonde e commoventi, come quella al conduttore Enrico Papi o alla showgirl Eleonora Pedron. Ma, nelle scorse puntate, ha colpito il racconto dell’attore e comico Gabrielle Cirilli. Il protagonista di diverse edizioni di Tale e Quale Show, ha parlato di uno dei periodi più bui della sua vita, ovvero la scomparsa della sua amatissima madre, avvenuta tre anni fa.

Leggi anche —> Pomeriggio Cinque News, Branchetti fuori, ecco quando torna Barbara D’urso

Le parole di Gabriele Cirilli

Ha raccontato l’attore: “Un dolore che non puoi descrivere. E’ stato come una lacerazione, io purtroppo non l’ho nemmeno vista. Non c’ero in quel momento e quella cosa non me la perdonerò mai. I miei fratelli c’erano , ma io no. Secondo me lei è ancora arrabbiata per questo”.

Leggi anche —> “Cos’è successo tra noi” Maria De Filippi e Milly Carlucci la verità

Gabriele Cirilli non ha trattenuto le lacrime nel corso di questo triste e nostalgico racconto. E, lo stesso, la conduttrice Silvia Toffanin che, nell’ottobre del 2020, ha perso la sua amata mamma, Gemma Parison.