Come friggere senza odori, i trucchi per eliminare l’odore di fritto

Vuoi sapere come fare per friggere in tranquillità i tuoi cibi senza che l’odore si diffonda per tutta la casa? Bene, esistono dei semplici trucchetti che se messi in pratica, possono essere davvero d’aiuto. Eccoli.

Friggere senza odori, è possibile, ecco i trucchetti

Il fritto piace proprio a tutti, grandi e piccoli sono sempre pronti ad assaporare pietanze succulenti, soprattutto in questo periodo di festa. Proprio durante le festività, in molte regini d’ Italia la tradizione culinaria prevede qualche piatto, meglio se un secondo, fritto.

In tanti quindi si staranno chiedendo come fare per evitare che l’odore di fritto si diffonda tutta la casa. Esistono dei semplici trucchetti che se seguiti impediscono che ciò accada. Siete pronti? Iniziamo.

1 Per evitare che l’odore di fritto si diffonda in tutto l’ambiento domestico, potete utilizzare una buccia di limone. Immergetela nell’olio, il suo odore forte coprirà in buona parte quello di frittura.

Ecco cosa utilizzare per neutralizzare l’odore del fritto

2 Anche la mela ha le medesime proprietà. Tagliatela a fettine e mettetele nell’olio, grazie alle sue caratteristiche l’odore di fritto verrà neutralizzato.

3 Il prezzemolo è un ottimo rimedio contro l’odore di fritto, mettetelo nella pentola e il suo odore coprirà quello del fritto.

4. Anche l’aceto è un ottimo alleato contro l’odore di fritto, le sue proprietà neutralizzanti consentono di far scomparire a poco a poco l’odore.

LEGGI ANCHE -> Uomini e Donne, perchè Tina indossa sempre vestiti classici

LEGGI ANCHE -> Gf vip, chiesto un vibratore: la richiesta bollente fa discutere

5. Oltre a questi semplici trucchetti è consigliabile sempre friggere avendo cura di aprire le finestre, in modo da favorire il ricambio dell’aria. Per evitare poi che l’odore impregni gli abiti, è sempre consigliabile non indossare abiti a cui si tiene particolarmente.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.