Barbara D’Urso, l’indiscrezione è amara: “Declassata”

Secondo recenti indiscrezioni Barbara D’Urso potrebbe dire addio anche a Pomeriggio Cinque: pare anche che le sia stata fatta un’offerta.

Del ridimensionamento di Barbara D’Urso si parla ormai da diverso tempo. La parabola discendente della conduttrice campana è iniziata lo scorso anno, quando sia Domenica Live che Live non è la D’Urso hanno cominciato a far registrare risultati d’ascolto non ottimali. Mediaset, scontenta dei risultati, ha deciso di far terminare prima Live non è la D’Urso sostituendolo con una versione domenicale di Avanti un altro, mentre ha portato a termine Domenica Live ma lo ha cancellato dai palinsesti della stagione successiva.

Berlusconi ed i dirigenti dell’emittente hanno compreso che il tipo di intrattenimento offerto dalla conduttrice campana non andava più a genio agli italiani. La fase di stanca era avvertibile già da un po’ di tempo, ma l’arrivo della pandemia ha accelerato questo cambio di tendenza. Riconoscenti in ogni caso per l’ottimo lavoro svolto e gli eccellenti risultati ottenuti negli anni precedenti dalla D’Urso, a Mediaset le hanno preservato il posto alla conduzione di Pomeriggio Cinque.

Si sperava che cambiando il format ed eliminando la parte goliardica e trash della trasmissione, si potesse riprendere del terreno a La Vita in Diretta di Matano. I risultati di quest’anno, però, confermano che anche Pomeriggio Cinque è in declino costante e con ogni probabilità dalla prossima stagione sarà affidato ad un altro conduttore o cancellato in favore di un nuovo programma.

Leggi anche ->Carolyn Smith sconvolta: il dramma a Natale, cosa è successo

Barbara D’Urso in prima serata ma “declassata”

Proprio le difficoltà di Pomeriggio Cinque hanno fatto pensare che Barbara D’Urso il prossimo anno potrebbe lasciare Mediaset. Qualche mese fa, secondo un rumor, Tv8 l’avrebbe cercata per condurre un programma simile a quello che conduce ogni pomeriggio, sperando in un successo simile a quello ottenuto da La7 con Non è l’Arena. La voce è rimasta tale e in queste ore ne è spuntata un’altra che sembra contraddirla.

Leggi anche ->L’amica geniale anticipazioni: arriva il terzo capitolo Storia di chi fugge e di chi resta | La data

Anche in questo caso si parla dell’intenzione di Mediaset di sostituirla nel pomeriggio di Canale Cinque, ma l’addio al canale principale dell’emittente non corrisponderebbe con quello all’azienda. Stando a quanto riportato da ‘Dagospia‘, infatti, Barbarella sarebbe stata scelta per condurre la prossima edizione del reality La Pupa ed il Secchione. Per lei si tratterebbe dunque di un ritorno alla prima serata come promesso da Berlusconi in fase di presentazione dei palinsesti, ma anche di un “declassamento” ad una rete di minore importanza.

Trattandosi semplicemente di una voce, è possibile che nei prossimi mesi giunga una smentita ufficiale indiretta (magari con la presentazione di un altro conduttore per La Pupa ed il Secchione). Tuttavia le continue voci sul futuro incerto della conduttrice fanno pensare che la prossima stagione potrebbe essere avara di soddisfazioni per lei. Non resta che augurarle un in bocca al lupo.