La Prova del Cuoco, incidente per lo chef : “Naso rotto, punti in testa”

Il famoso chef de La Prova del Cuoco ha avuto un incidente. Dopo un po’ ha parlato delle sue condizioni di salute, ha riportato fratture e traumi. Ecco come è accaduto e cosa ha detto al riguardo.

La Prova del Cuoco, lo chef sta male: “Naso rotto…”

Il famoso e amatissimo chef de La Prova del Cuoco ha subito un incidente. Le sue condizioni da salute non sono allarmanti, ma ha riportato traumi ovunque. A raccontate l’accaduto è stato proprio lui che attraverso i social ha spiegato cosa è accaduto.

Venerdì 17 dicembre, lo chef è caduto, viaggiava a bordo di un monopattino nei pressi di piazza Sturzo, a Palermo. “Un naso rotto, punti in testa e traumi ovunque”- ha scritto Natale Giunta a corredo di uno scatto che lo ritrae in barella, stanco e con evidenti ecchimosi.

Natale Giunta, lo sfogo dello chef

Dopo aver spiegato cosa gli è accaduto ha voluto ringraziare coloro che lo hanno soccorso. “Ringrazio quelle persone che venerdì sera mi hanno soccorso a Piazza Sturzo, ricordo solo che avevano le loro mani piene di sangue senza conoscermi. Ringrazio il pronto soccorso del Civico, ringrazio Dario Palazzolo per avermi operato. Grazie Salvo Mularo per avermi sedato”- ha detto lo chef.

LEGGI ANCHE -> Samantha De Grenet in ospedale: come sta la showgirl

LEGGI ANCHE -> Kate Middleton, sapete quanto costa questo maglione? Il capo è made in Italy

Lo chef ha fatto rientro a casa ed ora è concentrato sulla sua ripresa psicofisica: “Un’azione legale contro il Comune di Palermo? Vedremo – ha dichiarato lo chef a Repubblica Palermo – Per adesso penso solo a riprendermi, sono a pezzi”.