Bianca Berlinguer, chi è il compagno Luigi Manconi: sposi tra poco

Sembra che Bianca Berlinguer sia pronta alle nozze con il compagno: scopriamo chi è il giornalista Luigi Manconi.

Dopo il matrimonio naufragato con Stefano Marroni, oggi direttore della Comunicazione in Rai, Bianca Berliguer sembrava quasi contraria a contrarre nuovamente nozze. La giornalista con un passato come direttrice del Tg di Rai Tre ed oggi conduttrice del programma di approfondimento politico ‘Cartabianca‘, è fidanzata dagli anni novanta con Luigi Manconi, giornalista anche lui, ed insieme hanno anche avuto una figlia: Giulia, ragazza di 23 anni.

Dopo tutti questi anni non vi è dubbio che si tratti di una coppia solida e forse entrambi pensavano che il matrimonio non fosse necessario come strumento per ufficializzare e rendere “reale” il loro rapporto. Tuttavia pare che i due ci abbiano ripensato: il settimanale ‘Dipiù‘ ha infatti pubblicato la foto dell’affissione al Comune di Roma delle pubblicazioni. Dunque a breve Bianca e Luigi saranno marito e moglie.

Leggi anche ->Elisabetta Gregoraci e Flavio Briatore, ritorno di fiamma? Cosa sta succedendo

Luigi Manconi, chi è il futuro marito di Bianca Berlinguer

Nato a Sassari il 21 febbraio 1948, Luigi Manconi si è laureato in Scienze Politiche all’Università La Sapienza di Roma. Subito dopo la laurea ha intrapreso la strada della Politica, diventando membro attivo di Lotta Continua. Negli stessi anni ha cominciato a lavorare come giornalista della rivista ‘Ombre Rosse’, per la quale ha lavorato sino al 1980. In quegli stessi anni, però sotto lo pseudonimo di Simone Dessi, si è occupato di critica musicale in varie riviste di settore.

Negli anni ’80 ha contribuire alla fondazione della rivista ‘Antigone‘ e ha collaborato come editorialista per alcuni dei più importanti giornali italiani come ‘Il Corriere della Sera’, ‘Il Messaggero’, ‘Il Foglio’, ‘La Stampa’ e ‘La Repubblica’. Nei ’90 è stato spesso collaboratore della Rai ed ha cominciato la carriera politica con i Verdi, partito con cui è stato eletto per la prima volta senatore.

Leggi anche ->Natalia Paragoni natale a luci rosse | Ecco come è cambiata l’ex di Uomini e Donne

Negli anni successivi è rimasto al parlamento anche se col passare degli anni ha cambiato coalizione, passando prima all’Ulivo e successivamente al Partito Democratico. Dal 1996 al 2001 è stato segretario della Presidenza del Consiglio, mentre dal 2006 al 2008, nel secondo governo Prodi, è stato sottosegretario.

Nel 2012 è stato colpito da una grave malattia alla vista che lo ha reso ipovedente. Un trauma per Luigi, che è riuscito ad affrontarlo grazie all’ausilio di Bianca Berliguer, della figlia Giulia e dei figli avuti con precedente matrimonio Davide e Giacomo.