Diletta Leotta età, laurea, stipendio, Can Yaman, fidanzato, chirurgia: tutto sulla giornalista

Diletta Leotta è la giornalista sportiva più amata del piccolo schermo nostrano. Bellissima e molto apprezzata anche dal popolo dei social, gode di un successo straordinario. Ma conosciamo qualcosa in più sulla bionda più ammirata di sempre.

Diletta Leotta, qualche curiosità sulla giornalista

Diletta Leotta è nata a Catania il 16 agosto del 1991. Legatissima alla sua terra natia, la splendida Sicilia, Diletta cresce in una famiglia affiatata, è ancora oggi molto legata ai suoi cari e alle trazioni sicule.

Si è diplomata presso il Liceo Scientifico con indirizzo linguistico. Conseguito il diploma si è iscritta all’ Università, alla LUISS e frequenta la facoltà di Giurisprudenza. Nel corso della sua carriera universitaria inizia anche quella televisiva. Oggi è una delle donne più influenti della televisione italiana, riguardo al suo stipendio non si conosce la cifra.

Diletta Leotta, l’amore con Can Yaman

La giornalista ha vissuto momenti idilliaci accanto all’attore di origini turche Can Yaman, I due hanno vissuto un’intensa storia d’amore, che però purtroppo è terminata. Al riguardo Diletta Leotta ospite nel salotto di Silvia Toffanin, Verissimo ha detto:

“La cosa che mi è dispiaciuta di più, ti racconto tutto quello che non ho mai detto, è che qualcuno diceva è una storia a tavolino, finta. Ma perché? Come si fa a dire una cosa del genere, chi è che pensa che l’amore possa essere pianificato? L’amore ti capita, non puoi decidere. A me è capitato di innamorarmi”. 

Diletta Leotta è rifatta? La risposta

La Leotta oltre che per le sue vicende sentimentali è spesso al centro della cronaca rosa a causa dei suoi presunti ritocchini estetici. C’è infatti chi sospetta che Diletta abbia ricorso ad alcuni accorgimenti estetici. Ospite da Silvia Toffanin, quando le è stato chiesto se avesse ritoccato qualcosa del suo corpo ha detto:

LEGGI ANCHE -> Charlene di Monaco, come sta davvero la Principessa: il padre rompe (finalmente) il silenzio

LEGGI ANCHE -> Massimiliano dopo Vanessa arriva lei: chi è la nuova fidanzata

“Sì, non penso sia una cosa da nascondere o di cui vergognarsi, nel 2021 credo sia un tema sdoganato”. Poi ha aggiunto: “Leggo commenti negativi in cui si dice che io sia falsa, di plastica. Ma se decidi di modificare una parte del tuo corpo, non significa che modifichi la tua moralità, la tua semplicità. Se decido di modificare una parte di me, non significa che sono finta, falsa, senza moralità”.

Leave a Reply

Your email address will not be published.