Mediaset, chiusura inaspettata: arriva la drastica decisione sulla fiction

Brutte notizie in arrivo per i fan della serie in arrivo, Fino all’ultimo battito. I vertici di casa Rai hanno preso una decisione drastica. Ecco cosa accadrà.

Fino all’ultimo battito, brutte notizie per i fan: chiusura inaspettata

Diego Mancini e tutti gli altri protagonisti di Fino all’ultimo battito salutano i telespettatori. Dopo settimane e settimane di rumors infatti la Rai ha fatto chiarezza su una questione che ha attanagliato gli appassionati della serie.

In tantissimi si sono infatti chiesti se ci sarà o menola secondo stagione della fiction. C’è chi ha sostenuto di si, chi invece ha prontamente tuonato che no, non ci sarebbe stato alcun proseguo per la serie di casa Rai.

Andrea Valagussa: “la Rai ha deciso: la seconda stagione non si farà”

Ora, dopo giorni Andrea Valagussa, capo sceneggiatore della fiction, ha annunciato sul suo profilo Instagram che “Fino all’ultimo battito” 2 non si farà. “Per 3 anni sono stati con me, Elisa, Fabrizia, Maura e Nicola. Poi ecco la magia: hanno trovato interpreti bravissimi che hanno saputo farveli conoscere.

 

E quindi il set, le scenografie, i costumi, il trucco, il montaggio, le musiche, la messa in onda…Non siamo partiti bene, ma puntata dopo puntata siamo cresciuti e l’ultima serata ha conquistato 4 milioni e 600mila spettatori”- ha esordito Valgussa con un lungo post.

LEGGI ANCHE -> Arisa, arriva il messaggio dell’ex fidanzato Andrea: è ufficiale

LEGGI ANCHE -> Giorgio Manetti, confessioni bollenti su Gemma: cosa ha detto il gabbiano

Poi ha aggiunto “Oggi la Rai ha deciso: la seconda stagione non si farà. Loro ci sono rimasti male e pure noi. Mi hanno chiesto almeno di dirvi addio”. Queste parole sono state estrapolate da un lungo messaggio di addio che il capo sceneggiatore ha dato al pubblico della serie.