Vite al Limite, erano le sorelle Slaton e pesavano 400 kg: oggi sono diventate così [FOTO]

Ricordate tutti le sorelle Slaton, celebri pazienti del programma ‘Vite al Limite’? Inizialmente pesavano 400 kg.

Le due sono infatti state per ben 12 mesi sotto le cure del Dottor Nowzaradan e, sin da subito, sono riuscite a conquistare i cuori di migliaia di telespettatori. La loro determinazione e la loro tenacia sono infatti stati di grande aiuto per le donne che, giorno dopo giorno, sono riuscite pian piano a raggiungere grandi risultati. Siete curiosi di sapere come sono diventate oggi?

Le sorelle Slaton oggi: come sono cambiate le due donne

Dopo aver trascorso esattamente un anno nella clinica del Dottor Nowzaradan di ‘Vite al limite‘, le due hanno deciso di restare a Dallas e sono state ancora pazienti del medico. Sin da subito, le due iniziarono a perdere molto peso: ad esempio, Amy ha perso più di 150 kg.

Insomma, oggi sono senz’altro felici di essere riuscite a raggiungere questi importanti obiettivi: nonostante inizialmente fossero reticenti alle volontà del medico, in seguito cambiarono sicuramente modo di approcciarsi e iniziarono così ad accettare ogni sua richiesta. Le sorelle sono anche oggi molto unite e, come succede spesso tra gemelli, trascorrono moltissimo tempo insieme condividendo gioie e dolori del loro lungo percorso.

La storia delle sorelle Slaton: come sono arrivate nel programma

Tra le tantissime persone che hanno fatto ingresso nel programma ‘Vite al Limite‘ (in onda su Real Time’), i telespettatori non hanno potuto di certo dimenticare le due splendide sorelle Slaton: Amy e Tammy.

Leggi anche —-> Vite al Limite, Lashanta pesava 320 kg, irriconoscibile

La loro è stata sin da subito una storia commovente ma drammatica: le due avevano infatti raggiunto quasi 200 kg ciascuna. La loro gravissima obesità non le permetteva di avere una giusta quotidianità e di svolgere anche le attività più semplici della propria routine. Sin da subito, le sorelle hanno però dimostrato di essere molto determinate nel perseguire i loro obiettivi: volevano perdere peso a tutti i costi.

Leggi anche —-> Vite al Limite, Justin McSwain pesava 312 kg: oggi è irriconoscibile

Sono state ben 12 mesi mesi in cura presso il dottor Nowzaradan, e sono riuscite a realizzare il loro più grande sogno. In loro omaggio, la produzione del programma decise anche di dedicarle uno spin-off dal titolo ‘Sorelle al Limite‘. Insomma, sono diventate famosissime e oggi possono finalmente dire di avercela fatta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.